Montepaschi inadempiente con cliente, pignorata sede filiale al Corso di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
La Banca non paga il debito: pignorata – come titola, in apertura della prima pagina, il quotidiano “La Città” – la filiale al Corso di Salerno. L’azione legale è stata intentata da un cliente che vantava un maxi risarcimento da parte dell’istituto Monte dei Paschi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Al di là dell’episodio in questione e dell’istituto di credito coinvolto, sarebbe effettivamente auspicabile e salutare che le “signore” banche vengano un pò ridimensionate, che “calino un pò le ‘scelle” come si suol dire dalle nostre parti.

    Non si dimentichino, lor signori, che gli istituti bancari fanno i gradassi con i soldi di ogni singolo risparmiatore , coi soldi NOSTRI, quindi, e che la loro vera forza siamo NOI.
    Interessi sui conti correnti pari a zero se non in perdita… si parla di commissioni al bancomat più vessatorie per il consumatore…. Sarebbe ora che qualcuno ci tutelasse di più nei confronti delle banche, ma so che è quasi un’utopia (banche= soldi=poteri forti).
    Sta a noi farci sentire con un civico ma netto dissenso. Pensate se tutti ritirassero i propri risparmi….

    Non censurate

  2. Concordo pienamente con Mario. Da sempre sono state parte di una importante casta e fino a pochissimi anni fa, anche i loro dipendenti fruivano di stipendi e benefit che neppure i dipendenti delle Ferrovie dello Stato avrebbero potuto sognare. Per riflettere e magari riderci anche un po su, consiglio di visionare il video del comico Enrico Brignano intitolato “La banca”.

  3. Una sola domanda: per non essere “vessati” Basta non usufruire dei servizi offerti. Tenete i soldi sotto il materasso e pagate i vostri beni con le conchiglie. Incassate gli stipendi direttamente dal vostro padrone con buoni spesa. Insomma, basta non usufruire dei servizi della banca e non si paga niente. Oppure pensate che un etto di prosciutto può essere pagato 1,50 euro e prelevare somme in qualsiasi parte del mondo non può costarne 0,50?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.