“Lo stadio Arechi è pronto ad accogliere la prossima serie A”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
26
Stampa
“Lo stadio Arechi pronto ad ospitare le squadre più importanti”. Non ha dubbi il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, entusiasta per l’importante successo raggiunto dalla Salernitana, finalmente in serie A dopo 23 lunghi anni d’attesa. Al termine di una cavalcata fantastica la Salernitana ha conquistato la promozione in Serie A. Il primo cittadino ha rilasciato alcune dichiarazioni a Le Cronache oggi in edicola

Sul futuro e sul cambio di proprietà il sindaco dice:  “La Salernitana giocherà nel prossimo campionato di Serie A, senza dubbio alcuno. Voglio ringraziare Claudio Lotito e la sua famiglia e Marco Mezzaroma per la conquista della Serie A. In dieci anni il club ha compiuto un’impresa storica passando dalla quarta serie al campionato principale.

Sono stati mantenuti gli impegni assunti con l’allora Sindaco Vincenzo De Luca che guidò la procedura di selezione ed assegnazione del titolo sportivo come prevedeva la legge per garantire la permanenza del calcio in città di lunga tradizione sportiva a fronte di disastri societari.

Oggi la legge ed i regolamenti non assegnano nessun ruolo formale al Sindaco ed al Comune di Salerno nella vicenda, ma certamente siamo disponibili e pronti a svolgere ogni utile azione, moral suasion, accompagnamento per una soluzione positiva della situazione.

Da questo punto di vista sono certissimo che questa proprietà e questa dirigenza competenti e vincenti sapranno trovare una soluzione adeguata che assicuri alla Salernitana una società solida ed una squadra competitiva per il prossimo campionato di Serie A nel quale giocarci tutte le nostre carte per la salvezza”.

Sullo Stadio Arechi: “E’ già operativo un gruppo di lavoro tecnico del Comune di Salerno, che naturalmente entrerà immediatamente in contatto con la società e gli organismi federali e di Lega, per una ricognizione del fabbisogno. Non trascureremo nessun aspetto: dall’aumento della dotazioni di tornelli ad una bouvette adeguata agli ospiti vip, dalla sistemazione delle aree esterne all’eliminazione delle reti di recinzione.

Faremo tutto con grande scrupolo ed attenzione potendo già contare sulla positiva eredità dell’Universiade 2019. La manifestazione sportiva internazionale, organizzata dalla Regione Campania, ha già permesso un importante intervento di adeguamento dell’impianto così come proprio nelle ultime settimane abbiamo completato l’installazione della var room che per fortuna non abbiamo utilizzato in questo finale di stagione.

L’auspicio più importante ovviamente è che settimana dopo settimana , confidando in una regressione costante della pandemia, i tifosi possano tornare sugli spalti”. Concludiamo proprio con i tifosi ed il rapporto con la città”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

26 COMMENTI

  1. È fatiscente, sito in una zona degradata che sembra bombardata. Togliete i sediolini nel settore inferiore, sono pericolosissimi. In Europa non li prevedono più in quelle parti dello stadio.

  2. Due aspetti fondamentali: impianto sonoro; tabelloni luminosi (almeno due).
    In futuro , laddove ci siano fondi sportivi , pensare ad una copertura incominciando dalla tribuna.
    Forza SALERNITANA Sempre

  3. Spogliatoi da serie D, bagni fatiscenti, parcheggi ostaggi di abusivi, e settori poco sicuri e qui il comune deve operare prima di tutto!

  4. Caro sindaco ringraziamo anche l’assessore allo sport ..che si e’spinto fino a Pescara per portare alla vittoria l armata granata fino a dentro agli spogliatoi..grande assessore

  5. Certo il già disastrato campionato italiano si arricchisce di un’altro club pieno di appeal….U seliern.
    È normale che gli sponsor scappino e Sky lascia i diritti a DAZN.
    Sembra un torneo inter parrocchiale manca solo l’afragolese po stamm a post!

  6. No. E’ merito di De Luca essere stato lungimirante nell’aver affidato 10 anni fa la Salernitana ad un imprenditore serio e preparato come Claudio Lotito, a cui va tutto il merito sportivo per i risultati conseguiti.

  7. Leggo commenti dove gente propone la copertura dello stadio o la chiusura delle aperture ai lati per aumentare la capienza. Vorrei solo dirvi che ormai lo stadio è fatiscente ed obsoleto, nessun’intervento di ammodernamento potrà mai essere deltutto efficiente e funzionale allo scopo come la demolizione e la totale ricostruzione degli spalti. Inoltre quell’orrenda tribuna con le torri gialle ormai ha stufato.

  8. Errata corrige per il commento delle 11:06, il merito è anche di De Luca,su giggin’ pensa alle tue corna 🤘.

  9. Caro sindaco tu già hai il cognome sbagliato ora per farti perdonare fai una piccola ristrutturazione dell’Arechi visto che in 30 anni non avete speso 1€, sembra sia giunto il momento!!

  10. MI RACCOMANDO SISTEMATE BENE LO STADIO ARECHI PERCHE’ VERRANNO A SALERNO GIORNALISTI OPINIONISTI E PERSONALITA’ IMPORTANTI DA TUTTO IL MONDO

  11. Mi domando che c’azzecca De Luca, come avesse messo i soldi, non credo, che sia un allenatore, quello si ha il suo team. Nella scelta Lo Tito fece una valutazione da sindaco. Stop

  12. …sei mal informato
    l’Arechi è un grande stadio rispetto a tanti stadi italiani di serie A
    Empoli? Crotone ? Parma ?…ecc
    Molti stadi fatiscenti come San Paolo , Olimpico ecc dove la partita la puoi vedere con il binocolo vista la pista atletica.
    l’Arechi permette una visione spettacolare e si può godere di una buona partita.
    Va completato (qui la pecca anni 90) nei suoi servizi.
    Una copertura sarebbe il massimo.
    Luigi
    Forza Salernitana

  13. anello inferiore curva sud togliere i sediolini e lasciare solo i gradoni…DEVE ESSERE UNA BOLGIA GRANATA!!!!!

  14. I bagni sono da terzo mondo, erano meglio se mettevate i vespasiani, almeno le persono non fanno i bisogni dalla tribuna e dove capita, pensate che i bagni sono frequentati anche dalle donne e non hanno la stessa possibilità di fare i bisogni come gli uomini; siate comprensivi e fate il vostro dovere di amministratori; rivolto sopratutto all’assessore allo sport oppure bisogna attendere le prossime elezioni.

  15. Giggino, è aspra la limonata, eh ? :-)) Maalox in abbonamento.
    Peto, sei vivo ? Riposa in pace. 🙂

  16. Chi la vuole cotta e chi la vuole cruda.
    Io penso che un grande imprenditore o una holding estera dovrebbe acquistare la struttura e, visto che attorno allo stadio lo spazio non manca, aprire locali, punti vendita, aumentando il fatturato e facendo entrare introti nelle casse della società, un pò come avviene negli stadi inglesi

  17. Ma come, sei cosi tristemente agro-amaro nucellese?
    Si va a giocare a u San Paul…. a scusa u’ Maradona stadiuuum…..
    Vieni con noi Giggino vieni con noi….darai dignità al campionato italiano.
    Forza Giggin u’ compless ….. lascia la DDDDDDDDdddddddddddddddd

  18. sono pienamente d’accordo con Fabio. Non è uno stadio all’avanguardia ma neanche uno dei peggiori dell’attuale serie A. Come sempre con un pò di denaro è migliorabile, poi in cosa lo deve decidere proprietario(comune) e affittuario….

  19. Andrebbero fatte tante cose per rendere gradevole l’Arechi, la nostra fortuna è solo che fu pensato senza pista.
    Una cosa ma si può esprimere un pensiero senza offendere nessuno?
    Grazie

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.