Rissa tra giovani a Salerno, il Sindaco, “Prenderemo tutti i responsabili”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
“Domani mattina con il Prefetto e il Questore avremo un incontro per discutere di quanto accaduto sabato sera a Salerno. Decine di ragazzini sono stati protagonisti, in pieno centro, di una violenta rissa. Le forze dell’ordine sono già al lavoro per assicurare alla giustizia tutti i responsabili. Le immagini video hanno ‘catturato’ il volto di molti di loro”. Lo afferma in una nota il Sindaco Vincenzo Napoli.
“E questo aiuterà – aggiunge – gli investigatori a far luce su quanto accaduto e su chi siano questi giovani che hanno, tra l’altro, screditato il nome della nostra città. Stamane con il Prefetto abbiamo avuto già un primo incontro telefonico proprio per iniziare a delineare strategie efficaci e incisive pr evitare che episodi del genere non si verifichino più”.
“Insieme ai problemi di ordine pubblico e sicurezza, l’episodio richiama una gravissima responsabilità educativa in capo alle famiglie ed alla nostra intera comunità. Bisogna metter in campo una grande operazione educativa che coinvolga le famiglie, la scuola, le Istituzioni, la Società civile, le associazioni sportive, gli oratori”.
“Soprattutto le famiglie devono recuperare il loro ruolo di guida e punto di riferimento di valori sani. Dobbiamo aiutare questi ragazzi – conclude il primo cittadino – a ritrovare il senso e la bellezza delle sane relazioni altrimenti  corriamo il rischio di perdere un’intera generazione.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. La.colpa è solo dei genitori, che crescono figli senza educazione e rispetto per gli altri ,vergogna, cosa dire delle ragazzine ,che pena

  2. Fate lezioni di educazione civica e civiltà prima ai genitori, poi, a seguire, a quei quattro lattanti che non sanno fare altro che suonarsele di santa ragione!!!

  3. Potrebbero essere i cosiddetti “ragazzi dei quartieri” tanto cari al duce, i cui genitori e parenti fanno parte del suo serbatoio di voti? E che vuoi educare, tanto sanno fare solo quello. Servirebbero solo dure punizioni a quegli animali, con tutto il rispetto per gli animali, ed ai loro genitori!!

  4. Ottimo: il Sindaco ha telefonato al Questore e al Prefetto, hanno concordato un incontro con comodo, hanno concluso che la responsabilità é tutta delle famiglie, della scuola, della società civile, degli oratori, delle associazioni sportive e, genericamente, delle istituzioni. Poi sono andati a dormire, tranquilli e sereni con la coscienza a posto …e soprattutto col “Posto” sicuro!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.