Salerno sportiva gioisce ancora, è scudetto per le ragazze della Pdo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa

“Salerno si tinge tricolore, ancora una volta, grazie alle meravigliose ragazze della Pdo Jomi Salerno, neo-vincitrici del campionato di pallamano femminile. Un ennesimo straordinario risultato per giocatrici e società ormai da anni stabilmente ai vertici nazionali della disciplina. Dopo la storica promozione della Salernitana, un’altra grande gioia per la Salerno sportiva”. Lo dichiara in un post il Sindaco Vincenzo Napoli commentando l’importante traguardo delle giocatrici di pallamano.

Ecco l’ottava meraviglia, la Jomi è campione d’Italia

Ecco l’ottava meraviglia. Per l’ottava volta a partire dalla stagione 2009/2010 ad oggi (nono titolo tricolore nella storia cittadina) la Jomi Salerno sale sul tetto d’Italia e conquista la serie A Beretta 2020/2021. La squadra allenata da coach Laura Avram supera tra le mura amiche della Palestra Caporale Maggiore Palumbo la Mechanic System Oderzo con il risultato di 37 – 32 dopo i tempi supplementari (p.t. 17-13; s.t. 30-30).

Gara equilibrata nei sessanta minuti regolamentari. Le ospiti perdono subito Poderi per infortunio e gioca la carta Costa nel ruolo di centrale. La Jomi Salerno dopo 11′ trova la rete che vale il 7 – 5. Oderzo non ci sta e piazza un break di tre reti, Vitobello realizza così la rete del 9 – 8. Le due formazioni sono in parità (10 – 10), poi la Jomi Salerno allunga sino al 13 – 10. Le ospiti devono fare i conti anche con il cartellino rosso al portiere Meneghin. Il sette salernitano allunga ancora con Gomez e Canessa Perez (15 – 10).

La prima frazione di gioco si chiude con la Jomi Salerno avanti con il punteggio di 17 – 13. Nel secondo tempo parte subito forte Oderzo che piazza un break di quattro reti a zero con Duran e Costa (19 – 17). La rincorsa è lunga: dura altri quattro minuti di gol a gol continui. Il pari (24-24) lo trova Di Pietro. L’ultimo quarto d’ora è un tunnel senza luce. Impossibile pronosticare la fine. Le ospiti hanno il match point tra le mani al 27′, Duran con il sette metri porta Oderzo sul 29 – 27.

Capitan Napoletano e compagne non hanno nessuna intenzione di mollare. Gomez prima e Dalla Costa a 5” dal suono finale della sirena chiudono i sessanta regolamentari sul 30 – 30. Si va ai supplementari. Nei due extra time la Jomi Salerno domina, chiude con un parziale di 7 – 2 e chiude la contesa sul 37 – 32. Può esplodere la festa. La Jomi Salerno è campione d’Italia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. sarebbe auspicabile una maggiore visibilità mediatica per queste campionesse, gli sport minori sono una grande miniera di soddisfazioni. Non si vive di sola Salernitana.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.