Tutino bomber di “cuore”: rubano maglia a bimba, lui ne regala una autografata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
Bomber in campo, goleador nella vita quotidiana. Stiamo parlando di Gennaro Tutino attaccante della Salernitana, autore di un bel gesto. Ecco i fatti. Un tifoso granata sui social scrive sulla sua pagina un posto: “Questa notte è stata rubata questa maglia della Salernitana con dedica alle mie bimbe. Prego di segnalarmi se vi dovesse venire proposta come acquisto a prezzo vantaggioso, o se dovesse essere vista su qualche sito on line in vendita.  Prego anche la massima condivisione per i collezionisti. Per riuscire a risalire al ladro. Grazie a chi mi aiuterà”. La maglia era in auto.

Tanti i messaggi di solidarietà. Poi giunge quello di bomber Gennaro Tutino (la maglia rubata era proprio la numero 9). Tutino scrive: “Ciao Paolo, lascia perdere, te ne porto una nuova per le bimbe… Sentiamoci in privato”. Ovviamente il gesto è stato apprezzato molto dai tifosi.

Fonte Anteprima24

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Caro Presidente
    Un uomo così, può solo giocare al calcio
    con la casacca granata e sul petto un cavalluccio.

  2. il migliore, lunico che merita rispetto…ed è NAPOLETANOOOOOOO 100%, sangue azzurro, voi ignobili, non lo meritate, piglaitev a balotello

    stat schiattann nguorp o no? ipocritiii, andate al buvero a comprarvi i vestiti

  3. Ancora con sti fatti salernitano -napoletano.Punto primo è un professionista ed ha contribuito ad una promozione storicA,punto secondo da neopromossa tanto di rispetto per una squadra che lotta per la Champion ma è normale tifare per la propria città,purtroppo il senso di appartenenza e L amore per la maglia è cosa di pochi,ancora peggio L odio tra due città a 50 km di distanza e poi vediamo il nord che c affonn e ci lamentiamo.Forza salernitana!!!

  4. x Anonimo 19 Maggio 2021 at 18:39,
    mi fa propio piacere leggere le tue parole, io sfotto per difesa purtroppo, amo salerno, dove ho vissuto ed ho tantissimi amici..amo il sud e il fatto che a salerno ancora oggi, vediamo quelle scritte e sentiamo quei cori, è triste, per loro chiaramente, detto questo, forza salerno, ci vediamo sul campo!
    un salutone dalla catalunya!

  5. Grazie pinno,purtroppo il calcio per tanti nn è passione ma sfogo e frustrazione personale.

  6. ehh anonimo come hai ragione, percio seguo poco ormai il calcio, forse meglio il sumo! ehheh ciao!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.