Da lunedì l’Italia torna in zona gialla: arriva l’ordinanza di Speranza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Dal Da Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà in giornata una nuova ordinanza che entrerà in vigore a partire da lunedì. La decisione arriva dopo la pubblicazione degli ultimi dati del monitoraggio settimanale sull’indice Rt nazionale che è sceso sotto quota 1, a 0,78.

Rt nazionale ancora in calo

 Scende per la seconda settimana consecutiva l’indice Rt in Italia. Secondo l’ultimo monitoraggio della cabina di regia, nell’ultima settimana si attesta a 0,78. La scorsa settimana era allo 0,86. Nessuna Regione supera la soglia critica per le terapie intensive, il cui tasso di occupazione scende al 19%. Sotto la soglia anche le aree mediche. Il prossimo week – end, inoltre, sarà il primo con il coprifuoco posticipato alle ore 23

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.