De Luca apre al wedding: “Da fine maggio si potranno festeggiare i matrimoni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Vincenzo De Luca nel corso della sua diretta Facebook settimanale annuncia che in Campania si anticiperà il via libera per i festeggiamenti dei matrimoni già dalla fine di maggio. Questo perché la campagna vaccinale in Campania, nonostante le dosi mancanti, procede grazie all’efficienza del personale sanitario impegnato ed ha ottenuto già importanti risultati nel comparto turistico:

“Abbiamo affrontato per primi la questione del comparto alberghiero perché abbiamo capito di doverlo fare se non volevamo perdere una stagione turistica. E quindi abbiamo immunizzato Procida e Capri e presto anche l’Isola di Ischia. Abbiamo avviato a Sorrento vaccini al personale alberghiero poi Costiera Amalfitana, Flegrea e Cilentana. Abbiamo anticipato di due mesi misure decisive poi prese dal governo”.

Per il settore cerimonie e wedding la Regione Campania aveva già predisposto un protocollo diffuso nei giorni scorsi, dove tuttavia non era fissata la data che ci sarà dalla fine del mese.

Le regole dei matrimoni in Campania

Tra le regole ovvie ci sono  rilevamento della temperature nei locali che ospitano le cerimonie, registrazione degli invitati e di tutti i partecipanti che dovranno essere poi conservate per 14 giorni, ma anche l’areazione quanto più possibile dei locali per permettere una circolazione totale dell’area.

I ricevimenti potranno tenersi al chiuso con tavoli collocati «in modo da assicurare il distanziamento di almeno 1,50 metri tra i clienti di tavoli diversi». La distanza è 1 metro negli spazi all’aperto, che comunque deve essere dove possibile la scelta preferita.

Si legge nell’ordinanza wedding della Campania:

il distanziamento tra i tavoli può essere ridotto solo ove si utilizzino barriere fisiche di separazione ovvero per gruppi di persone in possesso di Card vaccinale o di altra certificazione di avvenuta vaccinazione completa, o di titolo anticorpale immunizzante (presenza di anticorpi anti S1 etc) ovvero che comprovino di aver eseguito, con esito negativo, tampone molecolare antigenico all’ingresso o comunque con prelievo effettuato entro le 48 ore precedenti il ricevimento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.