A Bracigliano sostegno alimentare per famiglie in difficoltà post Covid

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Il Comune di Bracigliano pubblica l’avviso per il sostegno alimentare e i beni di prima necessità. A seguito del decreto Legge 23 Novembre 2020 n. 154, che all’articolo 2 consente ai Comuni l’adozione di ulteriori misure urgenti da destinare all’erogazione di sostegni, i cittadini che sono in condizioni  di  disagio per l’emergenza Covid -19 possono accedere all’erogazione dei  buoni spesa  del valore  unitario     di  euro 100,00 a componente familiare per massimo di euro 500 per nucleo familiare.

“Un dovere da parte della pubblica amministrazione – ha sottolineato il Sindaco Antonio Rescigno –  intervenire laddove necessario a sostegno dei soggetti maggiormente bisognosi, nella speranza che possa tornare tutto presto alla normalità, in quanto siamo fermamente convinti che la migliore misura di sostegno siano le riaperture e il ritorno al lavoro”.

Tali buoni consentiranno l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità, farmaci e parafarmaci presso gli esercizi commerciali inseriti nell’elenco che sarà pubblicato sul sito del Comune di Bracigliano.

I buoni potranno essere richiesti esclusivamente dal capofamiglia o chi ne fa le veci. I requisiti per la concessione dei buoni spesa sono:

  • tutti i componenti conviventi devono trovarsi in situazione di temporanea difficoltà a seguito dell’emergenza Covid-19 per i seguenti motivi:
  1. Chiusura o sospensione di attività lavorativa propria o svolta in qualità di dipendente;
  2. Non aver ottenuto ammortizzatori sociali (o non poter accedere a forme di sostegno pubblico comprese quelle previste da autorità statali e regionali per l’emergenza Covid-19- Decreto “Cura Italia”)

In via subordinata, l’amministrazione si riserva di valutare anche le richieste di buoni spesa pervenute dai nuclei familiari percettori di forme di sostegno pubblico (reddito di cittadinanza, di pensione o altre forme di ammortizzatori sociali) in situazione di temporanea difficoltà a seguito dell’emergenza Covid-19.

Gli interessati (capofamiglia o chi ne fa le veci) potranno inoltrare istanza al Comune di Bracigliano utilizzando la modulistica allegata entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 31 maggio 2021 mediante:

  • Posta elettronica certificata del comune [email protected]!iano.sa.it;
  • Consegna a mano;
  • Posta ordinaria: via Salvatore De Angelis – cap 84082 Bracigliano (SA) allegando obbligatoriamente copia di un documento di riconoscimento del sottoscrittore.              ‘        ·

Coloro i quali sono impossibilitati all’inoltro dell’istanza in via telematica, possono telefonare al numero 081.5184216 del Comune (Dott.ssa Maria Santaniello) che fornirà istruzioni in merito.

In caso le risorse disponibili si rivelassero insufficienti a coprire per intero tutti i nuclei aventi diritto, l’importo dovuto sarà rideterminato sulla base delle risorse disponibili fino ad esaurimento delle stesse.

L’Amministrazione si riserva di effettuare controlli sulle autodichiarazioni secondo la normativa vigente. Eventuali dichiarazioni mendaci saranno oggetto di deferimento all’Autorità Giudiziaria.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.