Un Museo moderno nell’ex Tribunale: progetto di tre giovani salernitani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Tre giovani ragazzi della provincia di Salerno si sono riuniti con senso di iniziativa e umiltà, hanno cercato di realizzare un progetto moderno per riqualificare e valorizzare il palazzo di giustizia di Salerno e renderlo unico, sostenibile nel tempo e coinvolgendo tutti gli enti locali, nazionale, regionale, università, associazioni e privati, camera di commercio, provincia e tanti altri per una sinergia comune. Nei prossimi giorni presenteremo il progetto per renderlo pubblico e ci auguriamo la collaborazione di tutti anche il comitato che si è costituito. Inoltre, il progetto è stato inviato anche al presidente del consiglio dei ministri Mario Draghi, al ministro del Sud  Carfagna, ai ministri Franceschini e Cartabia, al presidente della Regione Campania De Luca, al presidente della Provincia Strianese e ad altri rappresentanti istituzionali.
I giovani ideatori sono : Cristiano Pontillo di Salerno, Antonio Scovotto di Roccadaspide e Niko Peduto di Altavilla Silentina.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ragazzi, sicuramente vi sbagliate!!! Qui ci vuole qualcuno che venga dall’estero e al quale il comune cominci ad anticipare una parcella di qualche milioncino di euro, altrimenti non si fa niente!!! Ma poi, non si deve svendere a Rainone? Vergogna di amministrazione!!!!

  2. Forza ragazzi , non pensate ai soliti lamentisi a cui non va bene nulla e vivono di asti, credete in quel che fate, na non dimenticate che sotto il tribunale insistono vestige romane…vanno emerse e valorizzate…non nascoste come in tanti luoghi della città

  3. Forza ragazzi , non pensate ai soliti lamentosi a cui non va bene nulla e vivono di asti, credete in quel che fate, na non dimenticate che sotto il tribunale insistono vestige romane…vanno emerse e valorizzate…non nascoste come in tanti luoghi della città

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.