Vaccino: Stefani, piano per fragili è stato complicato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Per le vaccinazioni anti-Covid alle categorie fragili, “con il commissario Figliuolo abbiamo lavorato sin dall’inizio”. A sottolinearlo e’ il ministro per le Disabilita’, Erika Stefani, a margine di una visita all’Anffas di Salerno.

“Dal momento del mio insediamento, abbiamo intanto predisposto una modifica delle raccomandazioni, le cosiddette linee guida, affinche’ la priorita’ vaccinale fosse effettiva”, spiega l’esponente dell’Esecutivo rammentando che “occorreva anche delimitare la platea per permettere un’acquisizione di dati che permettesse anche alle Regioni di individuare i soggetti”.

“Di certo, il percorso poi ha rivelato, magari, dei piccoli inceppamenti, visto che le Regioni hanno cercato, man mano, di affrontare i temi e abbiamo cercato, anche noi con i nostri uffici, di poter dare una mano e di trovare delle soluzioni”, constata Stefani osservando che “il commissario Figliuolo si e’ sempre reso molto disponibile su tanti fronti, non solo su quello vaccinale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.