Processo Crescent, la difesa in Appello: non c’è reato, l’edificio non va confiscato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
“Il Crescent non può essere confiscato: il reato non sussiste”. A sostenerlo, nel corso della discussione, è stato – come titola il quotidiano “Le Cronache” – l’avvocato Felice Lentini. Giovanni Falci: “L’edificio esiste ed è pure abitato”. Sono previste ulteriori udienze per la discussione di altri difensori, la sentenza di Appello a metà luglio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. …. certo, se no che difesa è ❓ Però, nessuno ha mai chiesto e si è mai chiesto del perché tanta foga da parte di “lui” per un’opera di edilizia privata❓ Poi, perché legalizzare degli abusi edili❓ A chi giova e gioverebbe❓

  2. Andrebbe confiscato e demolito solo per la sua bruttezza e per lo stato in cui è già ridotto!!!!

  3. X chest’è. Perchè era il progetto che propose in campagna elettorale e che il 70% dei cittadini votanti accettarono. e chest’è.

  4. Nessuno ricorda a quanti esami è stato sottoposto prima del permesso a costruire. Perciò in Italia non si progredisce. Tutto deve essere messo sempre in discussione

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.