Conti in rosso: “Il Comune di Salerno non è in una condizione così grave”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
La candidatura di Manfredi ha portato all’attenzione nazionale, nei giorni scorsi il tema debitorio dei Comuni italiani. Tra questi vi è anche il Comune di Salerno, le cui casse sono rimasse a secco, soprattutto a causa delle mancate entrate in questo anno di covid….

“Abbiamo amministrato e stiamo amministrando consapevoli delle difficoltà della finanza locale. – spiega il sindaco Vincenzo Napoli – Bisogna tener in considerazione un aspetto non trascurabile, i trasferimenti statali nel corso degli anni sono andati progressivamente rastremandosi nel mentre invece, le competenze aumentavano.

C’è stata un’inefficacia azione di recupero delle pendenze da parte dei vari debitori, c’è una difficoltà che nasce da un attuazione di un disposto di legge che nasce in Italia nel 2015 e che prevede una serie di montanti all’interno dei bilanci man mano che si verificavano secondo il meccanismo dei fondi debitori di difficile esigibilità.

Ovviamente man mano che si studiavano queste cose andava progressivamente diminuendo la capacità di spesa degli enti comunali, il legislatore aveva immaginato di concedere, con la cassa depositi e prestiti, delle anticipazioni trentennali.

Successivamente si era pensato, sempre da parte del legislatore, consapevole delle difficoltà degli enti locali di fare in modo che i fondi di accantonamento si riferissero all’esubero rispetto a quanto concesso dalla cassa depositi e prestiti. Tutto questo è stato dichiarato incostituzionale dalla Corte Costituzionale.

Attualmente la cosa è all’attenzione del legislatore, che per il momento ci ha detto di non approvate i bilanci o meglio, di approvarli con calma, nel mentre si tenta di fare un’azione di razionalizzazione di quanto è stato messo in campo.

Il comune di Salerno non è in una condizione così grave come viene dipinta. E’, sicuramente, in una condizione difficile, così come lo sono tantissimi enti locali. Purtroppo c’è stata la gelata del covid che ha aumentato le difficoltà di acquisire entrate e questo ha creato ovviamente dei problemi, ma noi non siamo preoccupati. Come si dice in questi casi, dobbiamo occuparcene e non preoccuparcene”.

Fonte le Cronache

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. Attendo i commenti dei nuovi laureati in economia e commercio di ieri 🤣🤣,che sono gli stessi che si sono laureati l’anno scorso in virologia 😂😂😂.

  2. Se il sindaco dice così allora stiamo inguaiati. Non hanno manco i soldi per rattoppare le buche delle strade, e continuano a fare debiti per accontentare gli amici degli amici, votateli ancora, votateli sempre!

  3. Resto dell’opinione che ai cittadini bisogna sempre chiarire come stanno le cose. Quindi va precisato come sta effettivamente il bilancio comunale.

  4. Prevedo un – INEVITABILE – aumento delle tasse….. Con buona pace e soddisfazione dei sudditi di delucalandia (ultima tornata elettorale circa il 70% dei consensi)

  5. Allora per risolvere il problema dobbiamo assolutamente assumere personale …….
    Vero Papino?

  6. La gestione non è stata improntata sul criterio del “buon padre di famiglia” ma all’impronta del “fate bene fratelli”.
    I risultati sono questi….
    Ora, invece di fare lavorare seriamente gli attuali dipendenti (da mesi in smartworking), si vorrebbe assumere ulteriore personale, a scopo propagandistico, per fare peggiorare ulteriormente la situazione.
    Papino, il Grande Bluff…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.