Crisanti: “La pandemia non è finita, riaprire tutto è un rischio inutile”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
I 2.949 contagi e i 44 morti di ieri, il dato più basso dal 14 ottobre, sono certamente una buona notizia, ma ci sono ancora incognite come la durata dell’immunità e le varianti da non sottovalutare”, commenta in un’intervista a La Stampa il virologo professor Andrea Crisanti, ordinario di Microbiologia a Padova, secondo cui questo risultato ”è una grande vittoria della campagna vaccinale” tant’è che “sta succedendo in Italia quello che è accaduto in altri Paesi, dall’Inghilterra a Israele”.

Tuttavia Crisanti invita alla prudenza: “Serve però cautela, perchè il dato di ieri riguarda una domenica legata a un ponte. E’ sempre meglio guardare i numeri su base settimanale” e poi viviamo ancora “un equilibrio precario, perchè nessuno sa quanto duri l’immunità data dai vaccini”.

Quindi Crisanti avverte: “La pandemia non è finita e dobbiamo saperlo tutti. In Inghilterra dove si pensava alle riaperture, con il doppio dei vaccinati rispetto all’Italia, c’è una battuta d’arresto”. Per esempio, la variante indiana, sottolinea il virologo, è “molto più contagiosa di quella inglese e destinata a spostare ancora più in alto l’asticella dell’immunità di gregge”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.