Ricerca sul Covid a cura del Pascale: presi in esame anche casi di pazienti salernitani

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Uno studio pilota per capire dove e perché il Covid trova terreno fertile è stato avviato dall’Istituto Nazionale Tumori Pascale di Napoli. La ricerca, avviata in collaborazione con la Fondazione Melanoma Onlus, l’Azienda ospedaliera dei Colli, l’Università Vanvitelli, il centro di ricerca Ceinge Biotecnologie Avanzate e soprattutto con 60 Comuni della Campania, è coordinata dal professore Paolo Ascierto. Si avvarrà – come riporta il sito web radioalfa.fm – di soggetti che hanno avuto il Covid e di 150 donatori sani resisi disponibili alla sperimentazione. Tra questi ci sono anche pazienti del Salernitano: in particolare, di Cicerale, Battipaglia, Castellabate, Sarno, Bellizzi, Aquara, Torrecuso, San Cipriano Picentino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.