Impegno per il Sud: da Morra a Valiante sino a Servalli apprezzamenti a Piero De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Sento il dovere di ringraziare, a nome mio personale e dell’intera Amministrazione Comunale che rappresento, l’impegno messo in campo dall’On. Piero De Luca, che stamattina ha incontrato la vice Ministra dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, con la quale ha avuto un incontro cordiale e costruttivo, affrontando temi di grande rilevanza, primo fra tutti quello del rilancio del Sud”.

Lo afferma il Sindaco di Pellezzano, dott. Francesco Morra, che in diverse circostanze ha avuto l’onore e il piacere di confrontarsi con l’On. De Luca per dibattere su argomenti che riguardano lo sviluppo sociale abbinato alla ripresa economiche nelle aree urbane e rurali del Sud Italia.  

Particolarmente apprezzabile, come ha sottolineato il Primo Cittadino di Pellezzano, è la battaglia che l’On. De Luca sta portando avanti per l’equa ripartizione del PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e per gli investimenti infrastrutturali che dovranno contribuire a colmare il gap economico, competitivo, imprenditoriale ed occupazionale con il resto d’Italia e d’Europa.

“Il Comune di Pellezzano sostiene questo forte impegno politico ed istituzionale al servizio di tutti i Comuni del Sud e in particolare di quelli situati in Provincia di Salerno. L’On. De Luca ha parlato, in particolar modo, di investimenti nelle infrastrutture e di piani di manutenzione di quelle esistenti, che rappresentano sicuramente un punto di svolta per il rilancio socio-economiche delle nostre realtà. Il sostegno alle Amministrazioni locali, che il deputato dem ha evidenziato nel suo intervento con la Vice Ministra Castelli mette in risalto da difesa dei servizi essenziali dei nostri concittadini”.

La nuova rete di trasporti, che prevede anche la realizzazione della metropolitana leggera che collega la città di Salerno al Campus Universitario di Fisciano è un indicatore della volontà di cambiamento che si traduce in nuove opportunità, anche occupazionali, per l’intero territorio della Valle dell’Irno e che di conseguenza va apprezzato e sostenuto con forza ed impegno.

Baronissi

Patto per il Sud”, Zone Economiche Speciali e Recovery Plan. Apprezzamento per il lavoro del deputato Piero De Luca viene espresso dal sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante: “Un forte impegno dimostrato quotidianamente nei confronti dei Comuni, per le infrastrutture, i finanziamenti e lo snellimento burocratico nelle aree Zes, per il rilancio e lo sviluppo non solo del Sud ma dell’intero Paese.

Investire nelle infrastrutture è lo strumento necessario per rilanciare l’economia dei territori che le ospitano e l’onorevole De Luca lo ha capito perfettamente, interpretando il pensiero di noi sindaci.

Lo sviluppo di nuove infrastrutture , ma anche rinnovati piani di manutenzione di quelle esistenti, sono strategie fondamentali di ripartenza e di rilancio delle economie di tutti i comuni, schiacciati da una crisi economica particolarmente difficile. Un plauso, dunque, al lavoro che sta svolgendo in Parlamento, soprattutto nell’impegno ad inserire un intero capitolo sulle semplificazioni normative destinate agli investimenti e interventi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) da realizzare nel Mezzogiorno. Gli investimenti in infrastrutture generano un effetto moltiplicatore sull’economia. Da questo bisogna partire per rilanciare i nostri territori”

Cava de’Tirreni

Desidero esprimere il pieno apprezzamento all’on. Piero De Luca che con la passione e l’impegno che lo contraddistinguono porta avanti le istanze dei nostri territori. Dichiara il sindaco di Cava Vincenzo Servalli

I temi discussi nell’incontro di stamattina con la Vice Ministra dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, per le opere da mettere in campo e soprattutto per il sostegno alle Amministrazioni locali, sono punti fondamentali per scongiurare il default dei Comuni dopo la sentenza della Corte Costituzionale sulle anticipazioni di liquidità.

Le risorse del Next Generation EU e le riforme previste nel Recovery Fund sono prerogative irrinunciabili per colmare il divario infrastrutturale che divide il nostro Paese. Molte le opere da completare, ed insieme all’on. Piero De Luca, siamo certi che raggiungeremo gli obbiettivi per il rilancio economico dei nostri territori e garantire sempre migliori servizi ai nostri concittadini, per ripartire dopo questa terribile pandemia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Ma sotto cotanto “articolo”, che commento si può aggiungere? Ogni parola è superflua ed inutile……. (come lui)

  2. Ormai è rimasta solo Enza da Pastena a scrivere sempre la stessa tiritera …. per fortuna

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.