*Ambiente: P. De Luca (Pd), transizione green priorità nel PNRR, occasione storica*

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
“Oggi celebriamo la Giornata Mondiale dell’ambiente. Una data significativa volta a sensibilizzare tutto il Pianeta ad una sempre maggiore attenzione verso i temi ambientali.

Lotta ai cambiamenti climatici, tutela della biodiversità, ripristino degli ecosistemi naturali, cura del territorio, contrasto al dissesto idrogeologico, sostegno all’economia circolare, sviluppo delle fonti di energia rinnovabili, riduzione delle emissioni di Co2.

Sono solo alcuni degli obiettivi strategici più importanti da perseguire nei prossimi anni a livello nazionale, europeo ed internazionale, se vogliamo davvero proteggere il nostro Pianeta, migliorare la qualità della vita, consegnare alle giovani generazioni una Terra in salute e sicura, e accrescere anche la competitività del nostro sistema economico, sviluppando modelli produttivi sempre più green e sostenibili”.

Lo dichiara Piero De Luca, vicepresidente del Gruppo Pd alla Camera.

“L’Europa sta andando nella giusta direzione – prosegue l’esponente dem – fin dal loro insediamento la Presidente Ursula von der Leyen e il Commissario europeo Paolo Gentiloni hanno promosso un nuovo ‘Green Deal europeo’.

Il programma straordinario Next Generation EU, dal canto suo, impone di destinare almeno il 37% delle risorse ad interventi ambientali, in linea con gli obiettivi di neutralità climatica dell’accordo di Parigi e con gli impegni dell’Agenda 2030 dell’ONU. Il PNRR italiano ha rispettato pienamente queste indicazioni, concentrando circa il 40% dei fondi per la transizione green del nostro Paese”.

“Abbiamo una grande occasione in questa fase storica – conclude De Luca – non c’è più tempo da perdere. La sfida per la tutela dell’ambiente è una priorità globale, non più rinviabile!”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Eccolo mangiapane a tradimento campione mondiale di fallimenti ovunque si è presentato hanno chiuso

  2. C’è solo una ebete parassita che ancora sostiene il ripescato inconcludente massimo produttore di fumo con la manovella………

  3. Probabilmente è la moglie, che ancora non lo ha schifato completamente……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.