La Gazzetta: un’offerta minima accettabile a Lotito non è ancora arrivata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Ma a che punto siamo con la cessione? Nella catena di voci che si rincorrono sembra esserci una certezza. Non sarebbe finora arrivata alla vecchia proprietà – per metà facente capo alla Omnia Service di Enrico Lotito, figlio di Claudio, e per l’altra metà a Marco Mezzaroma, cognato del presidente della Lazio, attraverso la Morgenstern – un’offerta minima accettabile. Anzi, la cifra non avrebbe raggiunto la soglia del monte contributi che scattano per la presenza in A. Questo tuttavia non potrà funzionare come alibi, perché la tutela dell’interesse collettivo, cioè la regolarità sportiva del campionato, vale più – questo il ragionamento che fanno in sede federale – dell’interesse particolare di una società costretta a vendere in un tempo così ridotto. Una linea supportata da un riferimento, non a caso inserito nel comunicato federale che fissava la data limite del 25 giugno, alla discussione in consiglio federale del 2013, in cui lo stesso Lotito sottolineò la necessità di “una perentoria attivazione della normativa federale” proprio nel caso delle due squadre nella stessa serie in seguito a una promozione. Come dire: lo sapevate

Fonte La gazzetta dello Sport

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Parliamoci chiaro, chi sano di mente sborserebbe 80 milioni sapende che Lotito deve assolutamente vendere entro il 25 di giugno? Ovvio che le offerte siano inferiori al richiesto, lui ha fretta di vendere non loro di comprare. Speriamo di non assistere ad un epilogo negativo, i presupposti ci sono tutti e non lo meritiamo.

  2. Come si vede nessuno e’ interessato a comprare la Salernitana in serie A, quindi cari tifosi meno arie e vorrei sapere dove sono le cordate di imprenditori salernitani che tanto amano Salerno. Ringraziate, comunque Lotito altrimenti con questi famosi e facoltosi imprenditori salernitani stavamo ancora in serie D.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.