Automobilismo: da Misano traguardo ricco per i driver dell’Aci Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Molinaro Danny, Wolf GB08 Thunder #6

Successi degni di essere ricordati quelli ottenuti dai piloti con licenza sportiva presso l’Automobile Club Salerno. Ottimi risultati per i driver dell’AC Salerno all’AC Racing Weekend di Misano nel weekend dal 4 al 6 giugno 2021. Doppietta da incorniciare per Danny Molinaro per il Campionato Italiano Sport Prototipi, il driver ha conquistato il primo posto assoluto, sia in gara 1 sia in gara 2, al volante della Wolf GB08 Thunder con motore Aprilia, finalmente un set up efficace ed una affidabilità adeguata alle grandi doti del giovane driver, sempre più al centro della scena tricolore.

Più sfortunato il collega Francesco Celentano che nello stesso Campionato Prototipi a Misano ha ottenuto la 7° posizione in gara 1, ma è stato costretto ad un ritiro in gara 2 al volante della Wolf GB08 Thunder.

Altro brillante successo sulla pista romagnola “Marco Simoncelli”, con primo posto in gara 2 e secondo in gara 1, per Simone Iaquinta sempre pungente e vincente al volante della Porsche 911 GT3 Cup, per il campionato Porsche Carrera Cup Italy.

Al Misano World Circuit ancora successi per i driver con licenza sportiva Automobile Club Salerno con i risultati di Sabatino di Mare che, nel Campionato TCR Italy, ha ottenuto il secondo posto, in gara 1 e gara 2, per classe TCDS a bordo della Cupra TCR DGS. Gara più perigliosa per Aldo Festante che, costretto a ritirarsi in Gara 1, ha ottenuto il 10° posto in gara 2 all’AC Racing Weekend di Misano per il Campionato Porsche Carrera Cup Italy al volante della Porsche 911 GT3.

I piloti con licenza sportiva presso l’ente di Via Vicinanza presieduto dall’Ing. Vincenzo Demasi e diretto da Giovanni Caturano con il supporto del fiduciario sportivo Antonio Milo, hanno brillato anche al debutto stagionale del 5 e 6 giugno al Campionato Italiano Formula Challenge 2021. Al 5° Terre Joniche sul circuito “Pista Salentina” di Torre San Giovanni ottimi risultati per Cristian Pironti che ha ottenuto il secondo posto nelle gare 1, 2 e 3 al volante della Peugeot 106 1.6 16V per la categoria RS classe 1.600. Sempre sulla pista salentina ancora soddisfazioni per i driver dell’ACI Salerno, con il secondo posto di Pietro Giordano, al volante della Fiat 500 per la categoria BIC classe 700Gr.5.

Driver con licenza dell’Automobile Club di Salerno anche Giulia Candido che al 5° Terre Joniche ha ottenuto il terzo posto nelle gare 1 e 2 e il secondo posto nella gara 3, gareggiando al volante della Peugeot 106 R. 1.3 nella categoria N classe 1.400.

Sempre alla gara d’esordio del Campionato Italiano Formula Challenge 6° posto assoluto per Claudio Figliola in gara 1 e 2 e 8° posto assoluto in gara 3 per il pilota a bordo della Peugeot 106 R. 1.3 gruppo E1/ITA classe 1.400.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.