Arechi stadio da serie A: ecco il progetto di adeguamento con i soldi della Regione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Sarà uno stadio da serie A, nel senso che l’Arechi potrà ospitare le partite del prossimo campionato di massima serie nel rispetto di quelle che sono le prescrizioni imposte dagli organismi di controllo. Stamattina, a Palazzo di Città, il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, gli Assessori all’urbanistica e allo sport, De Maio e Caramanno, hanno illustrato in conferenza stampa gli interventi che consentiranno all’impianto di via Allende di adeguarsi ai criteri infrastrutturali richiesti dalla Lega A. Questa operazione è stata possibile grazie al contributo di oltre 2 milioni di euro messo a disposizione dalla Regione Campania.

«Prima attività avvalerci del contributo della Regione per affrontare le prime attività utili per l’adeguamento dello stadio» – ha dichiarato il primo cittadino che poi è sceso nei dettagli. «L’Impianto di illuminazione oggi garantisce 1300 lums portare a 1650 lums cosa che faremo con un appalto già avviato e verrà cambiato completamente l’impianto di illuminazione. Agli attuali pali di illuminazioni saranno integrati pali mobili che ci consentiranno di partire».

«La Serie A è un momento di marketing territoriale importantissimo. Abbiamo molte opere in corso di realizzazione e la nostra città deve farsi trovare pronta mostrando le sue doti quali l’accoglienza, la sicurezza e la progressiva crescita.

L’Assessore De Maio ha aggiunto: «Adegueremo la Tribuna Stampa con relativi servizi igienici. Necessita di mettere mano a problemi di manutenzione e le scale di accesso laterale avranno dei sistemi di chiusura. Altri interventi verranno fatti agli spogliatoi. Il sistema della sicurezza complessivo verrà migliorato. Inoltre c’è l’intenzione di integrare i tornelli da 36 a 42 per arrivare ad una capienza di 32mila spettatori oltre alla perimetrazione esterna dello stadio in prossimità delle attività commerciali. Avremo a breve anche un incontro con la Questura e con il comitato per per l’ordine e la sicurezza pubblica”.

L’Assessore Caramanno ha poi aggiunto in merito alla capienza: «Noi faremo la Serie A all’Arechi. Stiamo lavorando sui tornelli. Quelli che abbiamo oggi garantiscono la presenza di 26500 persone. Stiamo lavorando con la società attuale affinché questo sia possibile”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Se fosse vero cke la regione manda i soldi cki se li magna amici dell’ amico e non in cambio cosa avrà l’ amico?

  2. Riaprire curva nord grazie.Altrimenti quale stadio da serie A , sarà uno stadio monco.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.