Gravina (FIGC) chiarisce: “Salernitana? Regole chiare, niente fantasie”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Il trust non è un problema, diventerebbe un precedente pericoloso se non mettesse quei paletti che un vero trust richiede. Se quei paletti, che considero molto chiari e severi, di massima garanzia, vengono rispettati, probabilmente la Salernitana potrà essere ammessa alla Serie A; diversamente ho timore che qualcuno avrà un brutto risveglio”.

Lo dice il presidente della Figc, Gabriele Gravina, a proposito della questione sulla vendita del club campano da parte del presidente laziale Claudio Lotito, in modo che il club campano possa essere ammesso in Serie A.

“Io faccio appello a chi oggi ha la possibilità di decidere il tipo di campionato che potrà fare la Salernitana: evitiamo scorciatoie e furbate e restiamo nell’ambito delle regole”. “Non ho avuto alcuna interlocuzione e questo genera in me preoccupazione. Ci sono regole chiare che non ammettono alcuna interpretazione fantasiosa”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Ricordo ancora le parole di Aliberti state tranquilli ci sarà la rateizzazione dell’Irpef non pagata ci iscriviamo al campionato sappiamo come è andata a finire un film già visto meditate gente meditate

  2. Mi auguro che questo incubo finisca al più presto perché di lotito e dei suoi seguaci veramente non se ne può più e i lotitiani non mi vengano a raccontare la storiella della società senza debiti perché la casa madre lazio ci ha tenuto a bilancio per coprire i giochi e le plusvalenze di questa società.Speriamo che le regole si facciano rispettare se no questa è veramente l’inizio della fine del calcio.SEMPRE FORZA SALERNITANA

  3. Per i menagrami di professione: almeno saremo felici di essere stati promossi in serie A. Invece disputare il prossimo campionato di serie A sarà tutta un’altra storia e speriamo davvero che vada tutto a buon fine …………….

  4. Siccome siamo nelle mani di Lotito io non mi preoccupo in quanto non falliremo mai e saremo sicuramente iscritti in serie A!!! Mi preoccuperei se a gestire sareste voi gufi tirapiedi e giornalai…Visto che le chiacchiere in 10 anni le avete fatte voi …mentre lui ha fatto i fatti!!!

  5. Bravo abbonato da sempre, la smettessero i lotitiani di farli passare x santi. Con tutti gli artifici di questi anni, ci mancherebbe anche che la gestione non fosse sana.
    Lui e’rimasto fregato perche’ dopo la sconfitta con il Monza c`erano pochissime possibilita’ di salire in A. Non immaginava il crollo del Lecce e dello stesso Monza.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.