Il Segretario Generale dell’Aci a Salerno per il Progetto Aci – Coni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

E’ partito da Salerno il nuovo progetto multidisciplinare ideato dal CONI e che ha visto la partecipazione attiva dell’Automobile Club Salerno per l’organizzazione complessiva dell’iniziativa. Dopo diversi appuntamenti presso il Circuito del Sele di Battipaglia in cui i ragazzi hanno potuto apprendere gli elementi della guida in sicurezza ed effettuare i primi giri in pista con i gokart, si è svolta presso il Pattinodromo Comunale di Salerno, gestito dal Comitato Provinciale CSI, la conferenza di presentazione del progetto e l’analisi dei primi risultati di una idea innovativa che prevede lo scambio di esperienze tra atleti di diverse discipline sportive.

A fare da anfitrione il Presidente dell’Automobile Club Salerno Vincenzo Demasi, il quale ha accolto per l’intera giornata di domenica 13 giugno 2021 i numerosi piccoli allievi desiderosi di poter guidare un vero go kart elettrico sulla pista del pattinodromo, dopo aver appreso gli elementi teorici di guida e di sicurezza della circolazione stradale.

Una grande opportunità – ha dichiarato il Presidente Aci Salerno Vincenzo Demasi, visibilmente soddisfatto per il successo dell’iniziativa – per trasmettere ai ragazzi, sin dalla più tenera età, e ai tanti genitori presenti, importanti concetti relativi alla sicurezza della circolazione attraverso il gioco. Il Presidente Demasi ha poi voluto rivolgere un sentito ringraziamento agli oltre ottanta ragazzi accompagnati dai loro genitori, alle autorità e ai numerosi ospiti presenti.

L’intervento del Segretario Generale dell’Automobile Club d’Italia – Gerardo Capozza – ha dato un’ampia e significativa rilevanza nazionale e ancor più lustro alla manifestazione. “Questo appuntamento di “Karting in piazza” in collaborazione con il Coni e con il coinvolgimento delle diverse discipline sportive rappresenta un punto di partenza per ulteriori progetti futuri. Occorre oraha confermato il Segretario Generale Aci Capozzaalzare l’asticella rivolgendosi anche agli adolescenti e agli adulti e tutto sarà ancor più facilmente realizzabile attraverso l’impegno (che concretamente egli stesso sta portando avanti) per la realizzazione di un Centro di Guida Sicura in Campania.

Paola Berardino, Delegata provinciale Coni Salerno, ha voluto anzitutto ricordare i suoi trascorsi sportivi che la legano in modo particolare all’Aci Salerno, avendo svolto sin da giovanissima il ruolo di Commissario di Percorso e poi di Direttore di Gara. “A testimonianza dell’efficacia di questo progetto – ha dichiarato Paola Berardino – mi fa piacere aver rilevato e potervi trasmettere la contentezza nell’espressione dei genitori e la felicità nei bambini”.

Marco Rizzo, Coordinatore Coni Salerno del progetto,si è soffermato sull’idea della sperimentazione di questo progetto nato con “l’idea di far avvicinare i giovani atleti alle diverse discipline sportive per un interscambio di esperienze tra le varie specialità, ricordando che hanno partecipato a questa fase iniziale l’automobilismo / karting, l’Equitazione, il Basket, la Pallavolo, il Pattinaggio e il Tennis“.

E’ intervenuta poi Teresa Falco, Presidente del Comitato di Salerno del Centro Sportivo Italiano che è stata ben lieta di aver ospitato questa manifestazione presso il Pattinodromo e si è resa disponibile a collaborare con l’Aci per nuove iniziative.

La manifestazione si è svolta nel pieno rispetto delle misure anti Covid-19, sull’impostazione dettata dalla FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile) e con il supporto della Scuola Federale Aci Sport.

A tutti i bambini partecipanti è stato rilasciato un diploma di “Ambasciatore della sicurezza stradale” ed affidato il compito di diffondere, innanzitutto nelle rispettive famiglie, le “10 Regole d’oro della FIA per la Sicurezza Stradale”. Pochi efficaci consigli finalizzati ad aiutare gli automobilisti a migliorare il proprio stile di guida e a ricordare le responsabilità per se stessi, i passeggeri e tutti gli altri utenti della strada.

I genitori e i ragazzi più grandi hanno anche avuto modo di provare il simulatore di guida utilizzato nelle autoscuole del network Aci Ready2go per imparare ad affrontare i diversi tracciati e le più diverse condizioni atmosferiche

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.