Quanto proteggono dal ricovero causato dalle varianti i vaccini anti Covid

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Esaminando i dati del sequenziamento genomico con i tassi di vaccinazione in pazienti con COVID-19 ricoverati in ospedale, un team di ricerca britannico guidato da scienziati della PHE ha determinato che i vaccini di Pfizer e AstraZeneca hanno un’efficacia superiore al 90 percento nel proteggere dall’ospedalizzazione per variante Alfa e Delta.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. le varianti sono due milioni, lo sapete? ok. l’india ha ufficialmente affermato che non esiste nessuna variante indiana, lo sapete? ok. la truffa sta per finire, lo sapete? no! e sappiatelo! non saprete dove andare a nascondervi dopo, voi covidioti e corrotti

  2. tituccio bello, vai al mare, che stai a fare a commentare alle 4 del mattino su internet, esci, vai a mare, fatti la passeggiata sul corso, che a settembre sarai rinchiuso di nuovo nella tua gabbietta.

  3. povero solito ottuso 15.41! non capisce che a settembre starà chiuso pure lui perchè è una dittatura e non c’entra niente il vairus! e avrà una grande delusione quando vedrà che pure dopo che si è fatto LA DOSE starà rinchiuso nella sua gabbietta, LUI SI’, fino a quando morirà comodamente sul suo divano, magari proprio a causa del vaccino come i tre giovani nell’ultima settimana!
    Comunque devo darti la triste notizia: io e tanti amici non ci siamo mai stati in casa, sia perchè abbiamo case e terre a volontà, sia perchè ce ne siamo sempre fregati di leggi illegittime e incostituzionali tipo quella del coprifuoco! quindi a non non interessa la tua dittatura, è roba per i dementi come te!
    Ti saluto, sto uscendo come sempre! ahahahha zitto e cuccia!

  4. come si vede che -povero titino- non ha niente da dire, totalmente incapace a reggere un confronto sul tema perciò si butta in quello che gli riesce meglio, gli insulti da asilo. Dallo stile sembra il solito utile idiota che insulta il vecchio Pino o con la fissa per Runner, si nota dal vuoto cosmico che traspare dai suoi deliranti commenti, senza capire che nella gabbietta ci stiamo tutti quanti, lui compreso, per colpa solamente sua e di quelli come lui che non hanno capito la piu grande truffa della storia.
    Tu ti sei vaccinato col vaccino sperimentale? dicci questo piuttosto! e sappi che se stai bene probabilmente è solo perchè ti hanno dato il placebo, cioè acqua. Tutto documentato, ma tu non preoccuparti, doMAI sarai libero di alzarti dal tuo divano e andare al bagno grazie al vaccino che dura sei mesi !
    In tanti ci chiediamo come ci possono essere individui tanto stupidi come costui sulla faccia della Terra…… nessuna risposta

  5. la variante immaginaria ! ahahahah ha detto bene tito, quelli sono i numeri e il governo indiano ha detto che non c’è nessuna variante indiana mortale

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.