Agricoltura, Piero De Luca : Bene fondo riparto Feasr, tutelate regioni Sud

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
“Un’ottima notizia l’approvazione in Consiglio dei Ministri dei nuovi criteri di riparto dei fondi Feasr destinati alle Regioni del Mezzogiorno per il periodo transitorio 2021/2022″.

Così in una nota congiunta Piero De Luca, vicepresidente del Gruppo Pd alla Camera, e Carmelo Miceli, deputato Pd e componente delle commissioni Giustizia e Antimafia.

“Nelle scorse settimane avevamo depositato un’interrogazione parlamentare rivolta al Ministro Patuanelli, affinché facesse quanto necessario per evitare ingiuste disparità nella ripartizione dei Fondi tra le Regioni nel 2021 e 2022. La proposta approvata – prosegue la nota – va esattamente nella direzione sperata. Nel 2021 sarà applicato per il 90% il criterio storico e per il 10% i nuovi criteri. Per il 2022, avremo un’applicazione del 70% del criterio storico e del 30% di nuovi criteri. Abbiamo così scongiurato il rischio di un danno enorme per il Mezzogiorno. Vengono aggiunti circa 92 milioni di euro, quale quota di cofinanziamento nazionale, alle risorse Feasr già stabilite per le Regioni e le Province Autonome. Questo fondo ad hoc andrà a compensare la perdita di risorse delle Regioni del Sud e garantirà dunque un’equilibrata ripartizione dei finanziamenti in tutto il Paese nella fase transitoria di attuazione della modifica dei criteri di riparto dei fondi Feasr, a tutela di tutto il comparto agricolo meridionale.
Per questo – concludono De Luca e Miceli – siamo molto soddisfatti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Io vedo soltanto fumo, tanto fumo mentre gira la manovella……
    Chi gli dà visibilità purtroppo deve campare e scendere a compromessi……
    Ma la coscienza probabilmente non condivide……..

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.