Saldi estivi in Campania, la Fenailp spinge per posticipare l’inizio al 23 luglio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Per la FeNAILP, l’inizio dei saldi estivi in Campania, dovrebbe essere fissato al 23 luglio e non il 3 come stabilito dalla Commissione Sviluppo Economico della Conferenza delle Regioni e Province Autonome.

È questo il parere che la Federazione Nazionale Autonoma Imprenditori e Liberi Professionisti – come riporta il sito della FeNAILP – ha espresso su invito dell’Assessorato Attività Produttive, Lavoro, Demanio e Patrimonio della Regione Campania.

Le indicazioni sono scaturite dalla base associativa che ritiene il 3 luglio una data eccessivamente prematura rispetto alla riapertura dei negozi avvenuta circa un mese fa e quella dei Centri Commerciali il 22 maggio scorso.

L’uniformità a livello nazionale è sicuramento un aspetto importante ma esistono delle oggettive diversità sul territorio nazionale che impongono scelte diverse.

È da poche settimane che soprattutto per i settori dell’abbigliamento e calzature gli operatori commerciali hanno messo in vendita il campionario estivo e nel giro di pochi giorni non è possibile prevedere già degli sconti ai consumatori.

“La data di inizio dei saldi è puramente indicativa, sostiene il Presidente della FeNAILP Sabato Pecoraro, nel corso dell’anno si assiste continuamente a campagne promozionali e sconti, che la campagna dei saldi ha sostanzialmente perso il proprio significato. Ma siamo rispettosi delle regole e del parere espresso dai nostri associati e ci auguriamo che l’inizio sia fissato al 23 luglio come abbiamo comunicato alla Regione Campania.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.