Neonata uccisa a Roccapiemonte: a rischio la potestà dei genitori sull’altro figlio

Stampa
Neonata uccisa a Roccapiemonte, la procura dei minori contro i genitori. Chiesta la perdita della potestà genitoriale – come titola il quotidiano “Le Cronache” – per madre e padre che affronteranno l’udienza preliminare. I giudici si riservano la decisione dopo le audizioni di madre, padre e dello stesso ragazzino sentito tempo fa in località protetta. Le contestazioni sono di omicidio volontario in concorso per entrambi gli indagati.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.