Arriva il solstizio d’estate: quest’anno è il 21 giugno e non il 20

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Il solstizio d’estate 2021 sarà domani 21 giugno. Così alle 5:31, ora italiana, si dà il via ufficialmente all’estate astronomia nell’emisfero boreale. Quest’anno la bella stagione inizia con un giorno di ritardo dal momento che il solstizio d’estate si verificherà il 21 e non il 20 giugno come è avvenuto l’anno scorso.

Il solstizio d’estate rappresenta il momento in cui la Terra arriva nel punto della sua orbita in cui il Polo Nord è alla sua inclinazione massima (circa 23,5 gradi) verso il Sole. Il fenomeno determina una giornata più lunga del solito, precisamente la più lunga dell’anno dal momento che ci saranno un maggior numero di ore di luce. Nell’emisfero australe, invece, è l’opposto: il solstizio di giugno sancisce l’inizio dell’inverno, quando il Sole è nel suo punto più basso del cielo.

Non deve stupire se quest’anno il solstizio di giugno, o d’estate, arrivi il 21 giugno e non il 20 come l’anno scorso. Questo fenomeno infatti non ha una data fissa. La variazione dipende dalla struttura del nostro calendario.

Nel calendario gregoriano l’anno si compone di 365 giorni. In realtà, però, la Terra compie il suo giro intorno al sole in 365 giorni, 6 ore, 9 minuti e 6 secondi. La differenza poi si riduce a 5 ore 48 minuti e 46 secondi a causa della cosiddetta precessione degli equinozi, un movimento molto lento della Terra simile a una trottola. Per “recuperare” questa discrepanza è stato inserito l’anno bisestile, ogni quattro anni infatti viene aggiunto un giorno al mese di febbraio. Così il 29 febbraio rappresenta la somma delle 6 ore “perse” in quattro anni (6×4= 24, le ore di una giornata).

Questi “aggiustamenti” sul calendario portano a degli spostamenti di data su certi fenomeni come il solstizio. L’anno scorso è stato il 20 giugno, quest’anno sarà il 21. Tornerà ad essere il 20 giugno nel 2024, nel 2028 e nel 2030, se prendiamo in considerazione i prossimi dieci anni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.