Salernitana. Tempi stretti prima di scadenza del 25 giugno, cessione imminente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
Su un aspetto (la durata del trust) Lotito potrebbe spuntarla. Sugli altri, oggetto di confronti in questi ultimi giorni, deve invece fare un passo indietro. Il prezzo minimo di vendita sarà stabilito da una perizia di un soggetto indipendente ed esperto nel settore delle valutazioni economiche delle società. Il trustee (il gestore del trust) sarà una società terza. Su questi due punti, scelta del trustee e valutazione del club granata, potrebbe esserci una sorta di approvazione successiva da parte della Salernitana.

Lotito potrebbe ottenere la durata di sei mesi più altri quattro di proroga, così come era già previsto dalla bozza di trust dell’avvocato Rino Sica. Nuovo confronto con la Figc sullo strumento giuridico che rappresenta, al momento, l’unica strada percorribile verso l’iscrizione al campionato di serie A della Salernitana. A meno che Lotito non cacci dal cilindro la chiusura di una trattativa di cessionedellasocietà in queste ore, ipotesi non del tutto da escludere. Non sembra, però, esserci il tempo sufficiente per il cambio di proprietà entro il 25 giugno.

Ecco perché si deve passare per il trust che porta comunque alla vendita della società. Su questo non ci piove. Nell’ultima settimana si sono nuovamente agitate le acque nel mare sempre più o meno mosso tra Lotito e Federcalcio. La soluzione del trust, lo ribadiamo temporanea e finalizzata alla cessione della società, sembrava molto probabile in base alla bozza preparata la settimana scorsa dall’avvocato Rino Sica che aveva anche fornito un parere pro veritate, favorevole cioè alla fattibilità dell’operazione in base alle Noif e allo Statuto federale. Le modifiche alla bozza apportate da Lotito non sono piaciute alla Figc. Ora il trust si potrebbe fare rispettando però i paletti indicati dalla Federcalcio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. TRUST 6+4 =10 mesi giusto il tempo per retrocedere prendere i milioni del paracadute e restare ancora in serie B.LIBERATE LA SALERNITANA DA CHI LA TIENE SOLO PER I SUOI INTERESSI.SVEGLIAAA.

  2. I complimenti per aver riportato in serie A la Salernitana sono di gran lunga inferiori rispetto al disprezzo e allo schifo che genera questa situazione, e meno male che era un FALSO PROBLEMA…
    Spero proprio che la FIGC non accetti queste porcherie concordate solo a fini di lucro e interessi personali
    E’ una vergogna sportiva

  3. NON POTRA’ MAI VENDERLA TRA DIECI MESI PERCHE’ LA NUOVA STAGIONE DI CAMPIONATO LA DEVE PROGRAMMARE ADESSO LA NUOVA SOCIETA’.
    SAREBBE ASSURDO VENDERLA A CAMPIONATO IN CORSO NON HA SENSO

  4. Qui 2 sono le cose o siamo tutti ciucci oppure serve essere fiduciosi, La Sig. Mezzaroma moglie di Claudio Lotito e Madre di Enrico Lotito Proprietario della Salernitana con maggioranza di azioni e suo Zio Dott. Marco Mezzaroma il giorno 11 Maggio disse “Auguro buon lavoro alla nuova proprietà mio figlio sarà il reggente fino all’11 Giugno ‘ e adesso riempite di articoli fuorvianti i giornali io credo ancora alle persone serie!

  5. Concordo in pieno con il 1° commento, crede che abbiamo l’anello al naso, voglio vedere poi quelli che lo santificano

  6. caro amico delle 18,35, purtroppo siamo in pochi ad aver capito il giochetto dell’innominabile, vero cancro del calcio, grazie a lui la spersonalizzazione del calcio é completa. nel prossimo futuro si avrà a che fare solo con entità astratte (trust – società terze….) é la fine della passione sportiva. non ci resta che piangere..

  7. Per i commenti di cui sopra: se si fa il trust Lotito e Mezzaroma si spogliano della proprietà e non potranno più riprendere possesso della Salernitana nemmeno in caso malaugurato di retrocessione. È chiaro il concetto?

  8. Il calciomercato della nostra Salernitana negli anni passati si svolgeva nell’ultimo giorno utile; vedrete che sarà così anche per questo FALSO PROBLEMA! A proposito: il pirotecnico Club 2010, sempre molto loquace, soprattutto alla fine del campionato vinto dalla nostra Salernitana, depositario di tante presunte verità, pronto a conferire patenti di salernitanità in base a non si sa cosa, non ha da dire alcunchè? Strano!

  9. La teoria del FALSO PROBLEMA rimarrà nella storia e tristemente mitici rimarranno i nomi di chi l’ha sostenuta fino in fondo.

  10. Aquesto punto penso che scompariremo!prima vuole 17 poi 20 poi ancora 80 adesso 100!!!e basta!!!!o la vende entro il 25 p.v. o scompariremo .Il trust serve a portarci in B ,prendersi i soldi del paracadute(15 milioni)e restare presidente in serie B

  11. Qualcuno deve leggere il commento di anonima ore 22.50
    Io ripeto solo “è chiaro il concetto?”

    Forza SALERNITANA SEMPRE

  12. Stai senza pensieri …la Salernitana farà la serie A !!! Tu non eri tra quelli che parlavi di galleggiamento..ordini dall’ alto e freno a mano?? Il malox ed il fissan precedentemente preso non è servito a nulla!???

  13. e tu non eri quello che credevi che la multiproprieta’ non era un problema ? non eri quello che il problema te lo saresti posto volentieri una volta in serie a, non eri quello che credeva al pulcinella che gridava alla folla “vincere e vinceremo” o ti piaceva di piu’ “con lotito risultato garantito” sbavavi dall’eccitazione quando faceva u pullcenella e ci prendeva per c…, mai tifoso di questi colori, sempre offensivo e irrispettoso nei confronti della tifoseria, e ora che apertamente si e’ capito che sta speculando per nome e per conto di una citta’ e di una tifoseria manco ti fai capace, ah si ci ha portato in serie a, lui ? o i calciatori e allenatore stufi dell’andazzo e di carriere ormai finite nell’oblio di mamma lazio che ne decideva vita morte e miracoli, fai na cosa invece di prescrivere sempre malox e fissan agli altri compra un bel bidone di un quintale riempilo fino all’orlo di acqua e sapone poi con canula apposita vi fate un bel clistere, miezz bidone tu e miezz bidone il tuo laziale…..mi raccomando il beccuccio finale gruoss ma gruoss assai.
    forza granata forza salerno e la sua dignita’

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.