Rissa con 3 giovani accoltellati a Scafati, Sindaco intervento del Prefetto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
“I fatti gravissimi accaduti nel pomeriggio di ieri nell’area adiacente alla galleria commerciale “Plaza”, in piazza Madre Teresa di Calcutta, con l’accoltellamento di tre ragazzi, di cui due minorenni, nell’ambito di una rissa degenerata nel sangue davanti agli occhi di decine di persone, mi impone di chiedere un Suo autorevole intervento, a tutela della sicurezza di questa Comunità”. La richiesta diretta al Prefetto di Salerno giunge dal Sindaco della città di Scafati, Cristoforo Salvati.

“Tutto quanto rientra nelle competenze di questa Amministrazione per garantire un incremento delle attività di controllo sul territorio è stato fatto. Abbiamo dato ulteriore impulso all’azione quotidiana della nostra Polizia locale, con l’obiettivo di garantire una maggiore presenza dello Stato in strada ed aumentare la percezione di protezione da parte dei cittadini. Tutto questo, purtroppo, non basta”.

“L’incremento degli episodi di microcriminalità, la devianza giovanile, la presenza di gruppi criminali che puntano ad alimentare le attività illecite, a partire dal fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, anche attraverso il reclutamento di giovani leve, sono fenomeni da non sottovalutare.

Quanto è accaduto ieri al centro commerciale “Plaza” che segue di poche settimane la gambizzazione di un incensurato all’esterno di un bar in via Aquino – afferma il primo cittadino – mi inducono a far appello alla Sua sensibilità affinché sia elevato il livello di attenzione su fatti così gravi, che non devono assolutamente ripetersi. Le Sarei davvero grato se tali argomenti fossero affrontati nell’ambito di un Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza, da convocare in tempi rapidi, anche per consentire allo scrivente di fornire risposte alla città, che chiede maggiore sicurezza e protezione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.