La variante Delta avanza pericolosamente in Campania: “E’ più contagiosa”

Stampa
«La variante Delta ci preoccupa». Intervista del “Quotidiano del Sud” al direttore del dipartimento Malattie infettive del Cotugno. Punzi: «Non è più letale, ma più contagiosa. E in Campania ancora troppi non vaccinati». L’infettivologo: «”L’indiana” in breve prevarrà sulla “inglese”. Ma non siamo a marzo 2020».

2 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Vi state divertendo a fare il bagno nel chiavicone? Il tempo passa e tra poco finisce la ricreazione!

  • Noi campani siamo privilegiati….
    Noi campani abbiamo Papino, il Grande Bluff, che fa i miracoli…..
    Abbiamo anche la card vaccinale…
    Papino, il Grande Bluff, ha comprato 4 milioni di card vaccinali, ha messo personale a distribuirle in appositi sportelli, ha fatto tanta pubblicità a riguardo vantandosi di essere stato il primo e qualche ebete ha fatto anche la corsa e le file per ritirarla.
    Peccato che non serve praticamente a nulla e viola le regole sulla privacy.
    Menomale che noi abbiamo Papino, il Grande Bluff….

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.