Dalla Sicilia al salernitano per uccidere la moglie: arrestato dai carabinieri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Vengo e ti ammazzo”, ha detto alla moglie. Per un 49enne di Mistretta (Messina), già noto alle forze dell’ordine, si sono spalancate le porte del carcere, i carabinieri lo hanno arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e minacce ai danni della moglie. I militari hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Patti, su richiesta della locale Procura. L’uomo da anni, a causa della morbosa gelosia e dell’abuso di alcool, maltrattava la moglie sia fisicamente che verbalmente, arrivando in qualche occasione a puntarle un’arma, soggiogandola psicologicamente anche dietro la minaccia di compiere gesti autolesionistici. Il tentativo di suicidio dell’uomo lo scorso 15 giugno ha fatto scattare le indagini.

I carabinieri hanno così potuto ricostruire le continue violenze fisiche e psicologiche che la donna ormai subiva da anni e hanno attivato il Codice rosso. La vittima, per sfuggire ai continui maltrattamenti, si era trasferita nel Salernitano da un familiare ma il 49enne, dopo averlo scoperto, l’ha chiamata dicendole che sarebbe andato a trovarla per ammazzarla. Grazie alla localizzazione del cellulare gli investigatori dell’Arma hanno potuto accertare che effettivamente l’uomo si era messo in viaggio per raggiungere la moglie. I carabinieri lo hanno rintracciato nel Salernitano e lo hanno condotto in carcere in attesa del previsto interrogatorio di garanzia.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.