Cessione Salernitana: ecco i due trust. I nomi delle banche che venderanno il club

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Major trust, con riferimento Banca del Fucino e Wida trust, con riferimento Banca Sistema. Ugo Marchetti, ex generale della Guardia di Finanza sarà l’amministratore delegato unico della squadra. Lo scrive il giornalista Gianluca Di Marzio sul sito Gianlucadimarzio.com

Lo scopo del trust è un mandato irrevocabile di vendita in sei mesi a un prezzo ancora da definire da un advisor specializzato: se alla scadenza del sesto mese il club non sarà stato venduto, la società sarà ceduta al miglior offerente.

La Salernitana è economicamente autonoma tra diritti tv, sponsor e crediti vantati di circa 15 milioni, e non ha esposizioni debitorie.

La società ha 12 calciatori sotto contratto e un monte ingaggi complessivo di 11 milioni compresi tutti i membri dello staff. Fabiani resterà il direttore sportivo con Castori allenatore; previsto un mercato con obiettivo due difensori, tre centrocampisti e due attaccanti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Se oggi Lotito cede la Salernitana in serie A realizza tra i 50 e 80 milioni , mentre se la Salernitana,come si augurano i tanti gufi che ne hanno fatto una questione personale contro Lotito, l’ anno prossimo retrocede in serie B, Lotito non realizzera’ neanche 20 milioni.Quindi qui a rischiare e a continuare a credere ad un progetto vincente e’ solo Lotito ,e se era solo uno dei tanti avventurieri che in questi hanno imperversato nel calcio italiano avrebbe gia’ venduto e massimizzato i suoi utili, non credete?

  2. Ecco adesso chi è veramente interessato vada dalle banche ( non più da lotito)metta mano al portafoglio e si prende la Salernitana!! Non dai giornalai come hanno fatto fino adesso!!! Basta chiacchiere!!!

  3. Sono disgustato di come i miei concittadini hanno trattato e apostrofato sia il sg Lotito che il sg Mezzaroma mi dissocio, ricordo negli anni addietro i tanti Presidenti succedutisi che ne hanno combinate di tutti i colori ( per essere elegante) e non hanno subito quello che stanno subendo loro. Tanta gente ha perso una buona occasioni di mettersi la lingua a quel posto compreso qualche giornalista che passata l’euforia della promozione hanno ricominciato a picconare aizzando anche la piazza, che squallore. Criticare si può anche farlo senza offendere in quella maniera e soprattutto con Cognizione di causa, tant è e chest e’

  4. Ne’ Gioacchi’ ma ti sembra giusto quello che stai dicendo???? Ti rendi conto che grazie anche e soprattutto con quei scarti di giocatori della Lazio che sei riuscito ad andare in serie A???????
    Nn fare lo stesso errore di tanti gufi anti Lotitiani che ancora oggi manifestano acredine nei confronti di chi ci ha fatto ritornare nel calcio che conta!!!
    Basta con la solita tiritera contro Lotito e pensiamo a goderci serenamente questo prossimo campionato di serie A!!
    Forza Salernitana!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.