Bonus condizionatori: ecco come ottenerlo per il 2021

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Con il caldo estivo risultano sempre più importanti i condizionatori per limitare i disagi causati dall’afa: la Legge di Bilancio 2021 ha confermato l’agevolazione valida per l’acquisto di un climatizzatore nuovo o per la sostituzione di uno già esistente

La misura è valida fino al 31 dicembre 2021 e prevede una futura detrazione dal 50 al 65% per l’acquisto di un nuovo condizionatore, senza limiti Isee. In particolare si tratta di un’agevolazione fiscale riconosciuta a coloro che vogliono sostituire il vecchio impianto con uno a pompa di calore o a risparmio energetico

Nello specifico, l’incentivo rientra tra le possibilità previste dal cosiddetto “bonus mobili”, ovvero la detrazione Irpef del 50% sulle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ purché acquistati per un immobile oggetto di ristrutturazione

In realtà, ha specificato la stessa Agenzia dell’Entrate, non è necessario fare rientrare l’acquisto di un nuovo condizionatore tra i lavori di ristrutturazione, ma dev’essere almeno giustificato da un intervento di manutenzione straordinaria

Non sempre è dunque valida la detrazione del 50% che viene concessa per installazione di un apparecchio appartenente alla classe energetica A+ o per l’acquisto di un nuovo apparecchio che accerta un effettivo risparmio energetico

Se invece si volesse sostituire il vecchio condizionatore con uno appartenente ad una classe energetica superiore, l’incentivo può arrivare anche al 65% su un importo massimo detraibile di 46.154 euro, suddiviso in 10 rate annuali di pari importo

Per poter usufruire della detrazione fiscale non è necessario avere una esenzione Isee: è valida per persone fisiche, Partite Iva, condomini, ma anche istituti autonomi per le case popolari, cooperative di abitazione a proprietà indivisa

A poterla richiedere anche proprietari dell’immobile, locatori con regolare contratto di affitto, soggetti che hanno l’usufrutto o il comodato d’uso dell’immobile e sul quale sostengono le spese, ma anche un familiare convivente del proprietario dell’immobile

Per quanto riguarda l’Iva, questa viene fissata al 10%. L’aliquota, invece, viene applicata sulla differenza tra valore totale del servizio e il costo dell’impianto

Per beneficiare di questa agevolazione, è necessario indicare l’operazione nella dichiarazione dei redditi con il modello unico del 730

È inoltre possibile ottenere uno sconto immediato purché l’acquisto e l’installazione del condizionatore in questione sia fatto con pagamento rateale tramite finanziamento, con bonifico bancario ordinario o postale o con bonifico parlante

Per usufruire dei questa agevolazione non è dunque consentito il pagamento con Carta di credito, Bancomat, assegni o contanti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.