FIGC: “Non c’è indipendenza economica rispetto ai disponenti”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
I dubbi sono diventati una vera e propria bocciatura. Per la Federcalcio il Trust approntato da Lotito e Mezzaroma per uscire dal vicolo cieco della doppia proprietà – Lazio e Salernitana – in serie A, non va bene. O meglio, cosi non va bene. I punti critici sono almeno tre, ma ci sono due parole chiave che hanno provocato la decisione: mancata indipendenza. Lo scrive la Gazzetta.it.

In particolare gli incroci riguardano le regole che legano i due trustee, le figure chiave dell’operazione, ai cosiddetti “guardiani” della proprietà e soprattutto all’amministratore delegato, il generale della guardia di Finanza Ugo Marchetti (che Lotito aveva candidato nel 2017 alla presidenza della Lega), nominato dalla vecchia proprietà. Insomma, un problema di persone e di impalcatura generale dell’operazione. Ma c’è un altro tema: il trust con i due trustee navigherebbe senza in risorse in mare aperto, cioè nel piano si prevede una dotazione economica minima.

Uno scenario che renderebbe inevitabile un rapporto di “dipendenza economica” fra i due trustee e la vecchia proprietà. Non è realistico, per i legali incaricati di stilare la relazione, pensare che la sola rata dei diritti televisivi possa garantire l’autonomia necessaria per i sei mesi previsti per trovare un compratore.

Nella relazione si legge quindi che “in virtù del processo di scelta delle persone componenti del trust e delle regole previste nella gestione dello stesso” si ritiene che la soluzione prospettata “non sia un vero e proprio ‘blind trust’. È che “non è stata assicurata indipendenza economica al trust rispetto alle società disponenti”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. ORA IL SIGNOR SINDACO E TUTTA LA CLASSE POLITICA SALERNITANA SCENDANO IN CAMPO PER FARE CHIAREZZA SU QUESTA SITUAZIONE CHE RISCHIA DI PENALIZZARE UNA CITTA UNA TIFOSERIA UNA PROVINCIA E CI DICANO OPPURE SI FACCIANO DIRE CHI ALL’EPOCA AUTORIZZO’ LE MULTIPROPRIETA’, LA CITTA’ DI SALERNO E LA SUA PROVINCIA è PARTE LESA IN TUTTA QUESTA FACCENDA ED IL TITOLO SPORTIVO CONQUISTATO SUL CAMPO VA’ SALVAGUARDATO A TUTTI I COSTI
    ORA è GIUNTA L’ORA DI AGIRE CON FORZA.
    SALERNO MERITA RISPETTO E SOPRATUTTO CHIAREZZA DA PARTE DELLE ISTITUZIONI ITALIANE.

  2. Speriamo almeno ripeschino il Benevento al nostro posto! Se lo merita per come è stato trattato lo scorso anno.

  3. Quindi ancora continua la “guerra personale” di chi oggi regge la FIGC.
    La Salernitana non sarà mai vittima di questo sistema.
    Bisognerebbe dire a “questo signore” che è in gioco la credibilità del calcio italiano…non dei granata.

  4. Ma quale bocciatura!??? Espo’ ti piacess!!!la Salernitana è in serie A per la terza volta nella sua storia grazie a lotito Mezzaroma fabiani e i tifosi che ci hanno creduto sempre!!!

  5. vat a corc la Salernitana è in serie A grazie ad un’allenatore ed un gruppo di uomini sui quali nessuno avrebbe scommesso ad inizio campionato, hanno messo i tuoi padroni a figur emmerd e si vede, ti consiglio di andare a roma a vedere la lazio, i lecchini come te non hanno posto all’arechi. USS1919.

  6. L allenatore ed il gruppo di uomini che citi tu si trovavano di passaggio a Salerno….Decisoro di unirsi e fare una squadra…senza essere scelti e pagati da nessuno…poi a gennaio succede che altri ( Coulibaly, jarosisky, Kijne ecc) vengono in vacanza a salerno e si uniscono alla squadra e contro i gufi le secce e tirapiedi si riesce a conquistare la serie A dopo 23 anni…poi qualcuno addirittura a qualche giornata dalla fine del campionato mette il premio promozione!!! I tifosi che sostengono ciò si meritano Joseph Cala e lombardi che non pagavano nessuno e per giocare la domenica si dovevano fare le collette!!! Io più che lecchino sono riconoscente… perche’ di lotito non mi frega una beata ceppa…ma tu secondo me tien nu miez neurone che ti funziona a corrente alterna!!! Noi abbiamo sempre sostenuto…tu invece adesso vorresti venire pure all arechi in serie A e salire sul carro dei vincitori??? Famm capì???

  7. Così dicono quelli che entrano coi biglietti omaggio dell’amico pasticciere, tu non sai di che parli vat a corc. USS1919.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.