Maiori Festival: doppio appuntamento con Brunella Caputo e le suggestioni medievali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Si presentano molto ricchi i due appuntamenti del Maiori Festival per il prossimo fine settimana all’insegna della letteratura, della storia e della gastronomia locale. Sabato 3 luglio alle ore 19.00, nuovo incontro, nei Giardini di Palazzo Mezzacapo, del Gruppo di lettura della Biblioteca Comunale di Maiori, coordinato da Brunella Caputo, attrice, regista teatrale e scrittrice.

Con i partecipanti e ospiti si parlerà di “In nome della madre” di Erri De Luca e di “Quattro indagini a Màkari” di Gaetano Savatteri, ma ognuno potrà intervenire raccontando anche altre letture. Gli incontri sono mensili, gratuiti e aperti a tutti.

Domenica 4 luglio, alle ore 18.30 nel borgo di S. Pietro, avrà luogo il tour “Suggestioni medievali” tra storia, benessere e sapori. La visita guidata, a cura del Comitato Maiori Cultura, partirà dalla piazzetta antistante la chiesa di S. Pietro del X sec, che secondo uno storico locale, pare sia sorta sulle rovine del Tempio di Vertumno, con la visita alla cripta, testimonianza di una Maiori antica.

Da qui, salendo un po’ di scale, accompagnati da una guida, i visitatori potranno godere di un’esperienza imperdibile alla scoperta autentica del borgo tra “contadini volanti”, “formichelle”, rigogliosi giardini di limoni a terrazze e antichi lavatoi. Al termine del tour i partecipanti potranno godere di una pausa rigenerativa, a cura dell’ASD Martial Arts Amalfi Coast, seguiti dall’istruttore Andrea Criscuoli, con esercizi in gruppo di chi kung e meditazione, di respirazione, posturali e Tai chi, a cui seguirà un rinfresco a base di limone e menta gentilmente offerto da Il Casale della Nonna.

Per la lezione di ginnastica dolce è consigliabile indossare abiti comodi e scarpe da ginnastica. Questo tour “Suggestioni medievali” vuole essere un vero e proprio percorso esperenziale tra recupero della memoria storica e culturale, tra relax e sapori di una volta.

Gli eventi saranno organizzati secondo le disposizioni emesse dal Governo italiano o dalla Regione Campania adottando le misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Gli appuntamenti promossi dal Maiori Festival con il patrocinio del Comune di Maiori sono con prenotazione obbligatoria sul sito ufficiale www.maiorifestival.it o chiamando i numeri 3338104800 o 3392829691.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.