Salernitana, il tempo passa e l’iscrizione resta in bilico: paura e rabbia tra i tifosi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
14
Stampa
La nuova scadenza, quella di sabato 3 luglio, si avvicina. Il destino della Salernitana resta nebuloso, nonostante le rassicurazioni informali che la proprietà uscente lascia trapelare attraverso i propri canali di comunicazione più o meno ufficiali. Sta di fatto che a 48 ore dal nuovo termine imposto dalla Figc, Lotito e Mezzaroma non hanno ancora risolto la questione trust, apportando alla bozza presentata venerdì scorso, quanto è stato contestato dai legali della Federazione. E la tifoseria resta in attesa di sviluppi con una stato di ansia, preoccupazione e anche tanta rabbia: avrebbe voluto vivere con maggiore leggerezza il periodo immediatamente successivo alla promozione in serie A della squadra granata e invece si trova a penare per l’iscrizione, che allo stato attuale delle cose è ancora ad alto rischio.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

14 COMMENTI

  1. SALVAGUARDARE LA CITTA' DI SALERNO E LA SUA PROVINCIA PERCHE' LA SALERNITANA CALCIO CI RAPPRESENTA

    DI CHI DOBBIAMO FIDARCI CHI CI TUTELA Cè LO FACCIANO CAPIRE, I TIFOSI NON HANNO COLPE VANNO ASCOLTATI E RESI PARTECIPI DI QUESTA SITUAZIONE PERCHE’ SE è VERO CHE I PROPRIETARI SONO LORO E GLI ORGANI FEDERALI PRENDONO LE DECISIONI è ANCHE VERO CHE LA SALERNITANA è DELLA CITTA’ DI SALERNO è DEI TIFOSI è DELLA GENTE DI SALERNO E PROVINCIA CHE VA SALVAGUARDATA DALLO STATO E DALLE ISTITUZIONI LOCALI

  2. Rabbia, soprattutto rabbia. Rabbia per come è gestito il calcio in Italia, lontano dalla gente, gonfiato di soldi e speculazioni, con società fortemente indebitate che continuano a giocare e altre intenzionate a distruggere la mutualità del campionato maggiore. E poi c’è un personaggio come Lotito, che al di là di effimeri risultati, non ha costruito nulla, né settore giovanile, né strutture di proprietà, né parco giocatori ma soprattutto ha spaccato una tifoseria unica e meravigliosa.

  3. Stàt nguajàt ùn pièzz, la serie A la vedrete con il binocolo. Lotito conosce benissimo le regole, la Salernitana la doveva vendere prima che finiva la B perchè la regola della multiproprietà parla chiaro e lui ha voluto fare il furbo solo per prendere i soldi e si parla di oltre 20 milioni di euro tra sponsor e diritti tv. Chist v’ha fatt o pièzz!!

  4. Ma come? Qualche articolo fa i patrioti malandrini di salerno dicevano che erano solo voci da gufi? E mo? Bella figur e mè? Mi sa di si. Un consiglio ai tifosissimi, sctatv ca riman è pasq!

  5. Mi fa piacere per il Benevento,merita di stare in serie A.
    Per il resto le leggi vanno rispettate ed i furbi giusto che paghino.

  6. X tutti quelli che lo hanno sempre osannato e difeso! Complimenti siete ragazzi in gamba che hanno capito tutto della vita.

  7. Speriamo prenda il nostro posto il Benevento, se lo merita per come lo hanno trattato lo scorso anno.

  8. I veri Nemici della Salernitana sono i gufi!
    La nostra squadra farà la serie A!

  9. Sabato sera affumichiamo l’Olimpico e sfruttiamo la risonanza dell’europeo per far capire al mondo in mano a chi è finito il calcio in Italia…

  10. gli sciacalli li aspetto sabato quando tutto sarà risolto e voglio vedere se hanno le pa…..di dire le solite Ca…..sono restati a cuccia appena è finito il campionato e sono usciti dalle tane quando sono uscite le prime dichiarazioni di Gravina. quanto al benevento, non è stato in grado di battere il derelitto crotone giocando in superiorità numerica per oltre un tempo, e vorrebbe rientrare sulle disgrazie altrui.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.