Variante Delta, De Luca: abbiamo 18enni campani contagiati a Palma de Maiorca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
«In Campania abbiamo una presenza preoccupante di questa variante del Covid – spiega il presidente Vincenzo De Luca in una lunga intervista concessa a Bruno
Vespa – in queste ora abbiamo riscontrato la positività al virus con variante Delta in alcuni ragazzi di 18 anni che erano stati ad una festa a Palma de Maiorca. La “Delta”
è molto pericolosa, può contagiare in tempi brevissimi (2-5 secondi) e colpisce soprattutto la popolazione più giovane, provocando a volte anche conseguenze spiacevoli.
È anche per questo che ho lasciato l’obbligo della mascherina all’aperto nei luoghi della movida e dove si crea assembramento, anche perché la nostra Regione è quella
con la densità di popolazione più alta in Italia, l’area metropolitana di Napoli addirittura con la più alta in Europa».
Il governatore successivamente si è soffermato anche sulla campagna vaccinale, che è giunta in una fase assolutamente delicata, visto che molte persone non
accettano il vaccino e tanti si rifiutano di sottoporsi alla seconda dose: «Il rapporto di fiducia tra la popolazione e lo Stato si è rotto – attacca De Luca – hanno
fornito dieci versioni diverse nel giro di pochi giornisulla questione AstraZeneca. Sisono smentiti clamorosamente nel giro di 48 ore e hanno minato la tranquillità di chi
deve ancora vaccinarsi o di chi deve ricevere la seconda dose. Siamo stati costretti a chiudere diversi hub vaccinali perché molti non rispondevano alle convocazioni.
Resta aperta – conclude il presidente della Campania – anche la questione legata alla disparità di trattamento nel consegnare le dosi: quando i cittadinispingevano per
immunizzarsi eravamo sprovvisti di vaccini; ora che ce listanno consegnando nei modi giusti abbiamo il problema opposto,scatenato anche stavolta da un errore di
comunicazione del Governo»

Fonte Risorgimento Nocerino

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. la nostra Regione è quella
    con la densità di popolazione più alta in Italia, l’area metropolitana di Napoli addirittura con la più alta in Europa.
    Ci stavamo preoccupando avesse perso questa frase nelle 5/6 che dice ogni giorno

  2. Ridicolo!! Dove stanno sti ragazzi contagiati? Se li è inventati di sana pianta!! E poi, anche se fosse, sono tutti asintomatici!! Dunque portatori sani!! Asino che raglia!!

  3. No vax ,non vi volete vaccinare ? E chi se ne fotte ma fate quello che volete e finitela di fare i supponenti e gli scienziati,perche’ non siete nessuno,siete solo una banda di fanatici che hanno la pretesa di dare lezioni di biologia,virologia,di medicina siete i classici tuttologi frustrati,anche se credo che parecchi di questi “fenomeni” la doppia dose sono stati i primi a farsela,ma devono fare i modaioli ,questi pseudo radical chic con le pezze al culo.

  4. il contagio sta arrivando di nuovo, tra poco si richiude! Niente più pizza birra e cozze per te!

  5. Scusate mi sapete dire la differenza che passa dal provvedimento del ministero della salute El ordinanza regionale.Nessuna.Perche il ministero obbliga in caso di assembramenti o inn luoghi chiusi di indossare la mascherina ed allora …..

  6. X anonimo delle 22:34. La chiamano immunità di gregge perché composta da tante pecore che, senza farsi alcuna domanda sulla reale utilità del vaccino, fanno quello che gli dicono di fare!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.