Salvini oggi a Salerno, duro attacco in tv a De Luca: E’ un uomo pericoloso”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
26
Stampa
Alla vigilia della visita a Salerno, dove prima avrà un incontro con gli amministratori locali della Lega e poi alle 18 sarà presente al gazebo sul lungomare cittadino, all’altezza del Bar Nettuno, Matteo Salvini ha duramente attaccato il governatore della Campania sul provvedimento dell’obbligo della mascherina all’aperto nella nostra Regione anche nel mese di luglio.

L’ha fatto, ieri sera, intervenendo in diretta tv alla trasmissione “Diritto e rovescio” su Rete4:” De Luca è un uomo pericoloso – ha esordito – perché attenta alla salute di milioni di cittadini. Con 40 gradi all’ombra è pericoloso imbavagliare la gente all’aperto senza alcuna ragione scientifica. I medici in tutta Italia dicono che all’aperto non si corre più alcun rischio. Perchè lo fa? Perchè gli piace andare controcorrente. Sta scherzando con la salute e con il lavoro dei campani: rischia di far allontanare i turisti dalla propria Regione. Il signore è pericoloso, va aiutato a non fare danni”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

26 COMMENTI

  1. Questo tizio deve fare pace con il cervello……prima dice Vesuvio pensaci tu e usa con i meridionali, in genere, atteggiamenti a seconda del periodo elettorale……..colpa nostra purtroppo per “questa gente” abbiamo ancora l’anello al naso!!!

  2. È pericoloso perché sei un perdente ormai , dimettiti sei finito come politico hai una mentalità sbagliata

  3. Dalla SPAGNA sul FATTO QUOTIDIANO di oggi
    “Siamo convinti che la campagna vaccinale farà in modo che non ci sia un incremento maggiore ma non possiamo sperarci troppo, perché il virus è ancora lì”, ha dichiarato la ministra della Salute, Carolina Darias. Lo sanno già in Cantabria, dove i casi tra i 20 e i 29 anni sono 727 per 100mila abitanti e le autorità locali potrebbero decidere di tornare a chiudere i locali della movida.
    Non sono tanto i giovani a inquietare, quanto i loro contatti con persone vulnerabili che ancora non hanno ricevuto la seconda dose. La Spagna ha vaccinato il 37% della popolazione, uno dei migliori dati d’Europa, ma il 34% dei quarantenni, il 26% dei cinquantenni e il 53% degli ultrasessantenni non è stato ancora completamente immunizzato. Di fronte all’aumento dei contagi, alcune regioni, come la Catalogna e le Baleari, apriranno la vaccinazione agli under 30; in altre, come l’Andalusia e i Paesi Baschi, si manterrà il piano iniziale spingendo sull’acceleratore.
    A San Juan, nei Paesi Baschi, durante la festa patronale i casi sono aumentati da 74 per 100mila abitanti a 402,5 in soli due giorni. A Menorca sono stati registrati 70 positivi dopo le feste di Sant Joan de Ciutadella. In Andalusia, il municipio di Cantillana ha più di mille casi ogni 100mila abitanti. Secondo quanto espresso da Daniel López-Acuña a El País, ex membro dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, “si sta producendo una micro ondata tra i giovani, che influisce sull’incidenza generale”. “Non è un fenomeno legato al macrofocolaio di Maiorca – aggiunge – ma è un problema associato alla fine dello stato d’emergenza, l’eliminazione del coprifuoco e il rilassamento dello svago notturno. Tutto questo ha contribuito a una sensazione di falsa sicurezza sulla presunta invulnerabilità dei giovani al virus”.
    In questo scenario si sa ancora poco sull’evoluzione della variante delta in Spagna e i dati sono contraddittori. Per il governo catalano, dove i casi tra i ventenni sono 555 ogni 100mila abitanti, rappresenta il 30% delle nuove infezioni nella regione, una percentuale elevata al 50% da Magda Campins, epidemiologa dell’Ospedale Vall d’Hebron di Barcellona. ”
    Questo accadrà ovunque si allentino i comportamenti sociali, come l’abolizione della mascherina ed altro. Crisanti e tanti altri raccomandano l’uso della mascherina perchè i test hanno evidenziato che già solo incrociando senza mascherina un infetto da variente delta si contrae il virus.
    Tutto questo SALVINI non lo sa, non lo legge? Sono dati obiettivi e non opinioni e questo imbecille si permette pure di confutare l’evidenza scientifica ed epidemiologica

  4. Caro Salvini non credi di essere ridicolo non appena un tuo avversario politico commette un errore tu cosa fai ne approfitti a criticare per avere vantaggi elettorali ti ricordo che la Campania si trova al sud e i campani non si fanno prendere in giro perciò caro Salvini stai al nord e cerca di prendere i voti che vuoi qui al sud solo qualche imbecille può darti il voto fortunatamente questi personaggi sono pochissimi. Vedi che con il tuo modo di agire arriverai alle prossime elezioni politiche nel 2023 al 5% ed è questa la percentuale che meriti.

  5. Il ricco nord vota Lega e Noi Terroni del Cilento votiamo Salvini che è il benvenuto nel nostro Cilento Libero

  6. Tra lui e lei scegliere non saprei , inserirei anche questo Terrone del Cilento per una proposta indecente…andate in Alaska ad ossigenarVi le cervella.

  7. Il Cilento, terra generosa e fiera, non ha alcunché da spartire con questo signore né con i suoi acefali accoliti.

  8. Il bulletto di periferia ci ritenta a fare il provocatore,il populista che doveva distruggere la U.E.,uscire dall’ euro,rimpatriare 500.000 immigrati al mese,restituirci i nostri 49 milioni di euro , ,improvvisamente insieme ai loro compagni di merende,5 stalle,si sono inventati il contratto di governo,mettendo al Capo delgoverno del paese tal Giuseppi Conte, risultato finale: distruzione dell’ economia con assurdi provvedimenti,come il reddito di cittadinanza,per abolire la poverta,’ la quota 100 per creare 1 milione di posti di lavoro per i giovani e tanta bonus costosi ed inutili,alla fine i compari si sono traditi a vicenda e visti i disastri si sono rimangiato tutto e sono andati a supplicare il “nemico del popolo” ed amico delle BANCHE MARIO DRAGHI,risultato finale ora il bulletto di periferia e’ diventato il cavalier servente di Mario Draghi,,nemico del popolo e amico delle BANCHE ed e’ diventato un fervente europeista alleandosi con Renzi,Letta e la Boldrini.Viva la coerenza.

  9. Salvini è il nuovo Messia e il Meridione lo acclama.Voi miscredenti meridionali che campate con le elemosine parassitarie dello stato padrone ribellatevi,Convertitevi alla Lega di Matteo Salvini e fate una rivoluzione per far risorgere questo nostro Sud depredato e saccheggiato da un sistema statale che ha ridotto il Popolo in povertà.L’unico che può fare miracoli in terra del Sud è il nuove Messia Matteo Salvini

  10. Il fatto che Napoli si trova a nord di Salerno non vuol dire che sei un settendrionale.Sei un napoletano che è rimasto povero e che bivacca con reddito di povertà.I cervelli Cilentani sono tutti ossigenati perche il Cilento è il Paradiso terreste e il ricco nord è il benvenuto nelle terre Cilentane baciate da Dio e dal Nuovo Messia Matteo Salvini

  11. Le ricordo che tutto il nord e governato dalla Lega di Salvini,mentre il sud è degradato e saccheggiato da mafia e camorra e voi paesani producete solo povertà,miseria e lacrime ….. meglio non pensarci.Gli ultimi saranno sempre ultimi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.