Salerno si ferma per dare l’ultimo saluto alla 32enne Chiara Pepe

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

In tantissimi, a partire dal sindaco Napoli, hanno voluto rendere l’ultimo saluto a Chiara Pepe, la trentaduenne artista vittima mercoledì sera di un incidente stradale sull’A1 tra i caselli di Ceprano e Pontecorvo. Dopo l’esame esterno sulla salma la Procura di Cassino ha consegnato la salma ai familiari con i funerali che si sono tenuti presso la chiesa Santa Maria a Mare di Mercatello.

Un maxi schermo, all’esterno della Chiesa, ha consentito ai tantissimi che hanno voluto far sentire la propria vicinanza alla famiglia, di seguire la cerimonia. Intanto sui social continuano ad arrivare messaggi di affetto, dolore e di stima rivolti a Chiara, giovane piena di vitalità artista e fotografa ed appassionata di arte in genere.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.