Saldi: “La Regione Campania ha deciso senza ascoltare le associazioni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sui saldi estivi e sulla decisione di farli partire dallo scorso 3 luglio in Campania interviene anche il presidente provincia di Confcommercio Giuseppe Gagliano…

“Dobbiamo aspettare di vedere che cosa succede, che risposta ci sarà, ovviamente a due giorni dall’inizio dei saldi non si può fare bilancio. Ho sentito alcuni commercianti di Salerno, che si stanno augurando di incrementare le loro vendite, ma ovviamente questo è quello che ci auguriamo tutti.

Va però detto che come sempre, anche questa volta la Regione Campania ha fatto di testa sua, facendo partire i saldi troppo presto e senza considerare il lungo periodo di chiusura a cui sono state costrette le attività. Insomma non è stato dato neanche il tempo di riaprire e vedere se si riusciva a vendere qualcosa a prezzo pieno che subito sono arrivati i saldi e di conseguenza la perdita di valore della merce.

Purtroppo ancora una volta dobbiamo constatare la mancanza di comunicazione tra la Regione e le associazioni di categoria. Più volte come confcommercio abbiamo chiesto di incontrarci per stabilire il calendario dell’inizio e fine saldi, sia estivo che invernale.

Ma questo non avviene mai. Ormai c’è questa brutta abitudine di stabilire la data e di comunicarla solo alcuni giorni prima ai commercianti senza dar loro neanche il tempo di organizzare i propri magazzini”

Fonte Le Cronache oggi in edicola e consultabile on line

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.