Cilentana: consegnati i lavori di manutenzione. I dettagli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Anas (Gruppo FS Italiane) ha consegnato l’intervento relativo ai lavori di manutenzione programmata per il consolidamento e la conservazione di alcune opere d’arte situate lungo la strada statale 18/VAR “Cilentana”, nel territorio comunale di Agropoli.

L’investimento complessivo è di circa 1,5 milioni di euro.

Nel dettaglio, le attività – che saranno eseguite dall’impresa Edilzapa Società Cooperativa con sede in Quarto (NA) –  interesseranno otto sottopassi con struttura scatolare in cemento armato ubicati in corrispondenza delle progressive chilometriche 100,360, 101,380 (di sovrappasso alla via Vincenzo Gregori), 102,480, 102,650, 102,880, 103,090, 103,220, 104,080 della SS18/Var “Cilentana”; tali opere intersecano la viabilità comunale di Agropoli e sono caratterizzate da luci variabili tra i 10 ed i 17 metri.

I lavori consisteranno principalmente nei seguenti interventi:

–        rifacimento dei cordoli perimetrali in cemento armato e nella successiva installazione sugli stessi di nuove barriere marginali conformi alle Normative vigenti;

–        sostituzione delle barriere marginali esistenti sui tratti in rilevato posti a monte e valle dei sottopassi;

–        consolidamento e rifacimento di alcuni muri d’ala in cemento armato;

–        rifacimento completo dell’impermeabilizzazione sull’estradosso degli impalcati e della sovrastante pavimentazione, con relativa segnaletica orizzontale;

–        interventi di risanamento corticale;

–        opere di sistemazione e regimentazione idraulica.

Per l’esecuzione degli interventi di adeguamento, consolidamento e ripristino conservativo delle opere si renderà necessaria l’istituzione di restringimenti della carreggiata (con l’istituzione del senso unico alternato), in funzione dell’avanzamento dei lavori. Tale cantierizzazione verrà preventivamente comunicata ed attivata soltanto a partire dal mese di settembre, allo scopo di non gravare sugli spostamenti connessi all’esodo estivo.

Talune attività, ove possibile, anche in relazione ai flussi di traffico allo scopo di contenere al massimo i disagi, verranno programmate in orario notturno.

Il concreto avvio delle attività – che nelle prime fasi non coinvolgeranno la sede stradale – è previsto entro la prossima settimana; il termine di ultimazione dell’intervento è fissato in 540 giorni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.