“Siamo stanchi!”. Degrado, inciviltà e zero controlli nel centro storico

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
“Siamo stanchi!” Così inizia il testo inviatoci in redazione da un nostro lettore, residente del centro storico di Salerno. “Sono molto deluso nel vedere la parte più bella ed antica della nostra città ridotta in condizioni pessime dove la presenza dello Stato è inesistente. Sporco ovunque manutenzione del verde pubblico e delle strade pari a zero”.

“Capitolo a parte quello del controllo della ZTL anche lì assente. Ogni giorno siamo costretti ad assistere alla scena della copertura della targa inoltre va chiuso anche il varco alle spalle del Tar cosi come tanti altri varchi per evitare che i motorini possano entrare senza permessi nella zona a traffico limitato”.

“Inoltre – aggiunge – siamo stanchi di una movida vergognosa con tanti gestori dei locali che con la scusa dei permessi gratis ma non liberi (per il covid) hanno esteso i tavolini in ogni singola mattonella abusando oltremodo. Altra piaga è la somministrazione di alcool ai minorenni: ci sono alcune attività che non adottano nessun filtro ma pensano solamente al proprio guadagno”.

“Ormai tutto è fuori controllo – ci scrive il cittadino – va bene chiudere un occhio per la ripresa economica post covid ma cosi siamo veramente all’assurdo. A questo punto mi chiedo: ma l’attuale amministrazione comunale pensa davvero di venirci a chiedere il voto?”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. …. qui c’è commistione con l’attuale amministrazione comunale!!! Bisogna anche sottolineare che molti pseudo-cittadini hanno un senso civico sotto lo zero e che tutte le autorità interessate …. se ne fottono!!! Il gioco è fatto. Tutti amici degli amici, tutti del cerchio magico e il “vogliamoci bene” fa a farsi fottere il rispetto, l’educazione, la civiltà che dovrebbe essere la base su cui fondare la rinascita di questa Città. Voti, voti, voti solo voti e poi il nulla assoluto per coloro che non hanno nulla da chiedere perché dignitosi ed in attesa che ognuno compia il proprio dovere; mentre, la parte “furba” cerca sempre di aggirare la legge e con la complicità della politica politicante …. famm’ fà a me!!!

  2. LA parte finale del post è la ciliegina finale….stiamo per entrare in campagna elettorale,forse è giusta la critica e spronare a fare meglio all’amministrazione..,ma dare la città in mano a chi fino a ieri ha sempre ostacolato la crescita,denigrato per accaparrarsi qualche voto,state sicuri che vedremo SALERNO nel letamaio…

  3. ….continuate a votarli, questi Cialtroni, che pensano solo ad arricchirsi. Ma o’ Taut’ nun ten’ sacc

  4. Purtroppo questa è stata sempre l’eterna vergogna per il nostro centro storico laddove spesso si sono sacrificati i sacrosanti diritti dei cittadini residenti sull’altare di una movida squallida e senza regole. Forze dell’ordine spesso insensibili alle grida di sofferenza ed aiuto dei residenti. Tante denunce sono state ignorate e/o scarsamente seguite anche perchè v’è un regolamento comunale sull’acustica che (sembra fatto quasi apposta) impedisce e/o vanifica i controlli quando si riesce a farli fare. Posso solo essere solidale con Lei, nessuno meglio di me può capirla.

  5. Sinceramente non sò come si possa abitare tranquillamente nel centro storico, io dopo una ventina di anni vissuti in collina vicino Salerno, adesso da sei sette anni abito a Torrione, bel quartiere ma non riesco ad abituarmi ai rumori, agli schiamazzi a ogni ora e all’inciviltà di molti nostri concittadini che è arrivata veramente a livelli insopportabili.

  6. Per non parlare del totale non rispetto degli orari di chiusura … in piazza Largo Campo tutte le sere c’è una discoteca a cielo aperto fino alle 3 del mattino, frequentata dai “bravi ragazzi” (spagnoli e italiani) che hanno trovato dove procurarsi birra e alcolici senza controlli.
    L’ultima volta che ho chiamato il 112 mi hanno detto di fare un esposto …

  7. Ha ragione 17:27, sono anni che abbiamo assessori proprietari di locali che fanno questa pseudo-movida, che non altro non è che un raduno di spacciatori, ubriaconi, parcheggiatori naples, donnine allegre, e gentaglia varia, che sommata ad alcuni residenti che pensano di stare a Calcutta, senza offesa, il quadro è completo

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.