Finale Italia-Inghilterra, Sindaco Salerno: ‘Evitare assembramenti’

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Si moltiplicano nelle ultime ore gli appelli e le ordinanze ad hoc per evitare incidenti, eccessi ed assembramenti in ottica anti-Covid, in occasione della finale di Euro 2020 fra Italia e Inghilterra, che si gioca stasera alle 21.

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli non ha nascosto le sue preoccupazioni legate agli assembramenti previsti in vista del dopo partita della finale degli europei di calcio che vede l’Italia fronteggiare i padroni di casa dell’Inghilterra.

“Da giorni sto interloquendo con il Questore, ed il Prefetto insieme al comandante della polizia municipale e a tutte le forze dell’ordine per verificare quali sono i criteri per consentire una serenità e una tranquillità a tutti i cittadini, domenica sera, nel dopo partita. Mi dico fiducioso che i miei concittadini, così come hanno fatto sempre, abbiano sufficiente senso di responsabilità e lungimiranza, per evitare inutili assembramenti, inutili manifestazioni smodate”.

Queste le sue parole che si affidano soprattutto al buon senso dei salernitani e alla responsabilità e alla speranza di tutti per ritornare presto ad una vita normale

A Battipaglia il sindaco Cecilia Francese ha deciso di non far allestire alcun maxi schermo nel suo comune in vista della finale degli Europei di calcio Italia Inghilterra. A darne notizia proprio la fascia tricolore con un messaggio sulla sua pagina Facebook.

“So che molti di voi si aspettavano la presenza del maxi schermo in piazza Madonnina e in verità un pensiero lo abbiamo fatto anche noi come amministrazione. Per fare ciò avremmo dovuto chiudere la piazza, fare un piano di sicurezza, valutare il numero max di persone da far entrare, controllare che tutti avessero la mascherina. Ebbene tutto ciò era anche possibile farlo. Ma i dati recenti dimostrano un aumento della curva dei contagi e, prima di tutto da medico,  e poi da sindaco, che deve controllare che sia garantita la sicurezza, insieme alla maggior parte dei sindaci, abbiamo deciso che non è possibile autorizzare”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Il sindaco invita ,giustamente,ad evitare assembramenti per la partita dell’Italia a luglio, ed intanto gia’ sta preparando o quantomeno pensando di organizzare,per dicembre,cioe’ in pieno inverno,quelle odiose e affollatissime,serata delle Luce di artista, nel contempo sta allestendo di nuovo la “famosa” quanto inutile Arena del Mare ,alias la sagra degli sconosciuti.In tutto questo vedo solo tanta incoerenza ed irresponsabilita’ soprattutto come ,a detta degli esperti stessi,la variante Delta in inverno non ci dara’ tregua.

  2. Intanto la gente va nei locali chiusi e pure senza mascherina. I maxischermi erano una buona occasione per evitare assembramenti al chiuso.

  3. IL TELEVISORE IN CASA PURTROPPO MOLTI ANCORA NON LO POSSEGGONO……EEEEEH,…SARA’ LA CRISI…..!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.