Esulta ai gol dell’Inghilterra: a Maiori aggressione a cittadino inglese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
La sua unica “colpa” è stata quella di reagire d’istinto alle reti realizzate dai calciatori della sua nazionale. Ieri, al termine dei calci di rigore che hanno decretato il trionfo della Nazionale Italiana ai campionati europei di calcio, davanti a un pub del lungomare di Maiori un gruppo di bulletti ha aggredito un cittadino britannico, reo di aver esultato alle reti inglesi.

L’uomo, S.A. di 51 anni che da quattro vive con la sua compagna nativa di Maiori, padre di una bambina di sette anni (persone conosciute e rispettate in città), seguiva l’ultima fase della gara all’esterno del locale quando è stato prima colpito alle spalle, poi scaraventato a terra e pestato da una decina di giovani locali, la maggior parte minorenni, tra i 15 e i 16 anni.

Calci al costato e addirittura contro il volto, con qualcuno che gli è persino salito su un braccio, mentre procedevano i festeggiamenti per la vittoria dell’Italia.

Ad accorgersi della violenza il personale del pub, prontamente intervenuto, che ha “tirato via” il malcapitato dal gruppo inferocito il quale si è dileguato tra la folla festante.

L’uomo, dolorante, ha riportato traumi su diverse parti del corpo e quest’oggi si è fatto refertare presso il pronto Soccorso di Castiglione. Nel pomeriggio ha annunciato di formalizzare denuncia presso la locale stazione dei Carabinieri. Il caso, che ha fatto immediatamente il giro del paese, ha generato l’indignazione generale.

Fonte Il Vescovado

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Non mettiamoci al livello loro che hanno aggredito gli Italiani a Londra da vili vigliacchi, purtroppo i trogloditi e le fecce ci sono dappertutto!!

  2. Minorenni che si sentono grandi in branco ma che alla fine sono soltanto un branco di deficenti.State nguaiati ……….ma forte assai assai.

  3. Voglio ben sperare che nel giro di poco tempo si arrivi ad identificare questi violenti.

  4. Questi dell estero vengono qua a portare il loro pensiero senza sapere che in italia e soprattutto nel.magnifico sud il calcio è più importante del lavoro, della sanita, dell’istruzione dell educazione e della cultura?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.