Europei, allarme da funzionario Oms: “Devastante contagio in diretta”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa

“Dovrei divertirmi a guardare il contagio avvenire davanti ai miei occhi? La pandemia non si prende una pausa, la variante Delta approfitterà di persone non vaccinate, in ambienti affollati, senza mascherine, che urlano/gridano/cantano. Devastante”. Lo ha twittato Maria van Kerkhove, responsabile tecnico dell’Organizzazione mondiale della Sanità per la crisi Covid-19, guardando in diretta tv le immagini dei tifosi in occasione della finale degli Europei.

Oggi al ministero il tavolo sulla variante Delta

Si riunisce oggi il tavolo tecnico del ministero della Salute per definire i parametri dei profili di rischio Covid per le Regioni, alla luce della variante Delta. L’Iss evidenzia infatti “l’ampia
distribuzione dei nuovi casi”, che indica “una ridotta ma persistente circolazione diffusa del virus” nel Paese.

Sileri: “Delta presto prevalente, ma no obbligo mascherine”

Entro 10 giorni la variante Delta del coronavirus “diventerà prevalente” in Italia, ma “non c’è bisogno di ripristinare l’obbligo di mascherina all’aperto”. Ne è convinto il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, che in un’intervista alla Stampa spiega che andranno però “rafforzati i controlli in caso di assembramenti”. E anche se non si può escludere qualche cambio di colore di alcune regioni, bisognerà “fare riferimento al numero di ricoveri, più che a quello dei contagi”.

In Thailandia coprifuoco e posti di blocco

Le autorità di Bangkok hanno imposto maggiori restrizioni anti-Covid per oltre 10 milioni di persone nella capitale thailandese, mentre il regno continua ad affrontare un’impennata di casi legata alla variante Delta. Nella capitale il coprifuoco è scattato domenica alle 21 e già dall’alba sono stati istituiti posti di blocco. Sono vietati inoltre gli assembramenti di oltre cinque persone.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. devastante come i 1300 morti al GIORNO che due mesi fa annunciava la fondazione Kessler a braccetto con la Gimbe, Speranza, burloni e tutto il circo??? Lo vedete che coi vaccini hanno creato varianti e la situazione è peggiore dell’anno scorso nello stesso periodo? era un fenomeno ampiamente annunciato dai veri esperti, più vaccini più il cosiddetto virus crea varianti, i fatti lo dimostrano e i covidioti continuano a non capire. Il covid si cura e si è sempre curato, ma se “qualche ministro” vieta di curare e IMPONE la “vigile attesa” è logico che la gente muore.
    Metteteveloin testa, Speranza ha IMPOSTO che NON vi dovete curare fino a quando non state gravi! Ha addirittura fatto ricorso contro il TAR che aveva deciso che i medici dovevano poter curare liberamente con ogni farmaco che ritenevano giusto.. I MEDICI capito? Ora non possono curare ma curano lo stesso in modo semiclandestino… Grazie a Speranza e a chi gli ha passato gli ordini da due anni ad oggi.

  2. Di devastato c’è solo il cervello dei babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che vivono isolati con più museruole sovrapposte e visiera paravento e ancora stanno a sentire a certi personaggi…..

  3. Concordo di devastante ci sono solo i tuoi commenti ridicoli da più di 1 anno…..
    Sei un tastierista sfigato oltre che scoppiato, finche scriverai le solite castronerie negazioniste questo vairus non ci abbandonerà……. vai a mare che da oltre 1 Anno sei un disco rotto, oltre tutto si verifica l’opposto …..hai il cervello retroverso.

  4. babbo sei di sicuro, natale no. è tutto previsto, chiusure e programma terroristico mediatico, i fessi come voi credono al virus assassino che svolazza.

    oggi terapie intensive in campania al 2% in discesa !

    12.21 sei un perdente ! tutto quello che dice lui, diciamo noi, si sta verificando puntualmente! lo diciamo da mesi che è tutto programmato e il virus nonha nulla a che fare con la dittatura in atto. di negazionista ci sei solo tu che neghi l’evidenza ! ospedali vuoti al 98%, oggi 13 luglio

    Come si fa a pensare che uno come te abbia un cervello?? sei uno di quei cretini che pensano che a novembre 2020 hanno chiuso tutto a causa dei giovani che sono andati in grecia a luglio!!! 4 mesi di incubazione !! ahhaha ridicolo idiota che sei !

    Le castronerie sono quelle tue e dei dementi come te, oltre che di queste fondazioni ridicole. Imbecille che non sei altro, se quella fondazione ha pubblicato che a luglio ci sarebbero stati 1300 morti al giorno – come riportato da adolfo – ed oggi ce ne sta giusto qualche decina per chissà quali motivi, è troppo difficile per te capire che ti hanno PRESO IN GIRO !?!?!? ahahahh ridicolo idiota tu e il babboo

    Vergognati buffone e torna a scartavetraretesticoli tunisini che ti piacciono tanto!

  5. babbo natale e la renna 12-21, state sereni, sono solo due settimane, restate sul divano tranquilli, museruola e paravento! solo due settimane! vabe era marzo 2020 ma non importa, il virus sarà sempre con noi quindi sono sempre due settimane a partire sempre da domani! beeehh

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.