Avellino, disinnesco ordigno bellico con 300 volontari

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sono circa 300 i volontari della Protezione Civile della Regione Campania impegnati a supporto delle attività relative al disinnesco dell’ordigno bellico di Avellino che avverrà il 25 luglio prossimo con il coordinamento della Prefettura di Avellino e l’intervento del Genio Guastatori di Caserta.

Le attività della Protezione civile regionale sono finalizzate a garantire supporto sia nella fase di evacuazione dei cittadini del perimetro interessato (968 famiglie per complessive 2500 persone), sia nella fase propedeutica, al fine di informare la popolazione sul piano operativo.

I residenti della zona coinvolta potranno infatti ottenere ospitalità per la giornata del 25 luglio prossimo (si prevede che l’intervento si svolga dalle 6.30 del mattino alle 17 del pomeriggio) nelle scuole messe a disposizione dal Comune.

Proprio al fine di raccogliere le adesioni dei cittadini ed informare la popolazione residente sul piano operativo  per il disinnesco dell’ordigno bellico della seconda Guerra mondiale, domenica prossima (18 luglio) la Protezione civile regionale installerà gazebo informativi ad Avellino in piazza Libertà, al Rione Mazzini e in via Carafa.

Le persone che sceglieranno di utilizzare i plessi scolastici potranno recarsi nelle tre aree di attesa individuate nel corso della riunione che si è svolta oggi presso la Prefettura di Avellino (Parcheggio Mercatone, piazza Libertà, Rione Mazzini) e essere trasferiti da lì in navetta presso le scuole.
Sarà cura dei volontari della Protezione Civile della Regione Campania effettuare un servizio di pre allertamento della popolazione ai fini dell’evacuazione con l’uso di megafoni.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.