Francia: dal 15 settembre niente stipendio per i sanitari no vax

Stampa
La Francia lancia la battaglia ai sanitari no vax. Il personale che non si sarà completamente vaccinato entro il 15 settembre non potrà più lavorare e non verrà più pagato: è quanto riferito oggi dal ministro della Salute francese, Olivier Véran, dopo l’annuncio di ieri sera dal presidente Emmanuel Macron per scongiurare una quarta ondata legata alla variante Delta del coronavirus. «A partire dal 15 settembre, se siete medici o paramedici e non siete vaccinati, non potrete più lavorare e non verrete più pagati», ha dichiarato Véran ai microfoni di LCI.

Francia, obbligo di vaccino ai sanitari

Quanto all’estensione dell’obbligo di pass sanitario in bar ristoranti, treni, aerei, «non è un ricatto» ma una misura necessaria per evitare di «chiudere il Paese», ha detto a BFM-TV. Il pass sanitario, che serve a comprovare la completa vaccinazione contro il Covid-19, la recente guarigione o la realizzazione di un test negativo, diventerà obbligatorio a fine luglio per entrare nei luoghi di cultura di oltre 50 persone, come anche in numerosi cinema della Francia.

41 Commenti

Clicca qui per commentare

  • Salerno: chi? leggiti le ottime riposte 18:41 e la seguente, ci stann tante informazioni utili e incontrovertibili. Se hai qualcosa da obbiettare, fallo, ma nel merito, se ne sei capace

  • Dunque il paese dove è stata somministrata più idrossiclorochina è il Brasile……. quasi 550 mila morti ….. sei da ricovero non riesci a fare 1+1…..

  • Per Ciccio Bello ? oltre che ignorante e manipolatore e che non ha nessuna competenza

    Ultima comunicazione AIFA del 22 dicembre che ha valore medico legale,per cui ogni uso improprio off label del farmaco è soggetto a responsabilità personale oltre che penale

    “Alla luce delle evidenze che si sono progressivamente accumulate nell’uso terapeutico dei pazienti ricoverati e che dimostrano la completa mancanza di efficacia a fronte di un aumento di eventi avversi,seppur non gravi,AIFA non raccomanda l’uso di idrossiclorochina nei pazienti con COVID 19 in ospedale …….
    ……Nei pazienti con infezione SARS COV 2 gestiti a domicilio,con bassa gravità e nelle fasi iniziali della malattia, esistono evidenze più limitate che dimostrano la mancanza di efficacia a fronte di un aumento degli eventi avversi ,seppur non gravi,pertanto AIFA non raccomanda l’utilizzo dell’idrossiclorochina.Un’eventuale prescrizione nei singoli casi si configurerebbe quindi come uso off lable”… etc e sono riportati tutti gli studi a livello mondiale a supporto… Byebye fool and pusher of piloted news

  • ecco il coglione solito, lo PSICOPATICO che gioca con le bambolette, sempre anonimo alle 14:29!
    Allora coglionazzo, l’AIFA ha commesso un crimine perchè si è basata su studi palesemente falsi e ridicoli, fatti apposta per abbattere una delle CURE serie!
    Uno di questi fu pubblicato dal Lancet e fu RITIRATO velocemente perchè PALESEMENTE FALSO! avevano inventato i dati!
    L’altro è il Reecovery in cui hanno palesemente usato DOSI QUADRUPLE o addirittura SEI VOLTE quella massima per “concludere” che l’idrossiclorochina era tossica!
    La prova che NON è affatto tossica sta in tanti documenti:
    1. è un farmaco essenziale ANCORA OGGI dell’OMS, infatti è la BASE per prevenire la MALARIA. COGLIONE!
    2. a dosi NORMALI è un farmaco fondamentale che usano persone da DECENNI, anche parenti, senza ALCUN PROBLEMA. COGLIONE!
    3. l’Aifa non raccomanda in ospedale ?!?!?!? ECCO la fregatura per i DEMENTI come te! Infatti è un farmaco da usare IMMEDIATAMENTE in TERAPIA DOMICILIARE! nelle PRIMISSIME FASI! DOpotutto anche per la malaria va usato almeno due settimane prima! … COGLIONE al cubo che non sei altro.
    4. l’Uso in domiciliare è stato ABBATTUTO in modo subdolo proprio USANDO DOSI QUADRUPLE! Qualunque farmaco con dosi quadruple diventa tossico, e solo un COGLIONE come te non lo ha ancora capito dopo un anno e mezzo. COGLIONE!
    5. un’eventuale prescrizione non prevede alcuna responsabilità penale aggiuntiva rispetto a quella che già hanno i medici.
    6. il Dr.Raoult di Marsiglia ha curato MIGLIAIA di pazienti con l’HCQ con grande successo, e ho parecchi “amici” in strutture ospedaliere che l’hanno usata UGUALMENTE alla faccia dei coglioni come te e di speranza, perchè sono amici MEDICI e INFERMIERI VERI, non criminali.

    PIUTTOSTO: i medici hanno lo SCUDO penale per farti i vaccini!!! ecco, per la gioia dei coglioni come te che corrono a fare i topolini da laboratorio, felici di firmare per farli, e ottusi da non capire che il medico non si prende nessuna responsabilità!
    Anzi, ha dovuto avere lo scudo penale per farti quel vaccino!!

    Sei o non sei un coglione multiplo?!!? Ah no, sei solo il solito psicopatico che vede cicci dappertutto!! Malatoneee! curatiii che sei un imbecillee psicopatico solamente

  • Ciccio Bello ti brucia er culo?ahahah…ignorante sei e ignorante rimani e continua a pettinare le bambole che così ti rilassi,se poi vuoi vuoi prendere i farmac controindicati,libero di farlo …le disposizioni AIFA sono incontrovertibili e hai fatto la tua solita figura di m…da!

  • Si vede che sei un incompetente e grande ignorante; l’utilizzo dell’idrossiclorochina non è controindicato nelle malattie autoimmuni ma come farmaco di base contro il Covid.Non rischiano penalmente?.Vedi se te lo prescrivono liberamente senza liberatoria se akkiappi il Covid e skiatti!….ma vai a cagare emerito idiota e attiniti alle leggi italiane!Rimani un soggetto da evitare

  • E chi sei tu per dire che L’Aifa ha commesso un crimine?Sei un esperto della materia?,un clinico?E chiunque tu fossi lo sai che sei passibile di denuncia e segnalazione presso la polizia postale per minaccia e diffamazione in riferimento ad un’agenzia regolatoria pubblica?

  • dalle risposte del solito covidiota triplo 11.06, 11.23, 15.19 si capisce chiaramente che Giona ha ragione.

    al covidiota 11.06, le disposizioni dell’aifa sono percontraddittorie come quelle dell’oms! ho tutti i documenti “ufficiali” che hanno rilasciato e per smentire l’aifa basta semplicemente l’aifa! così come per l’oms, per smentire l’oms bastano le dichiarazini dell’oms!

    al covidiota 11.23, l’idrossiclorochina la prescrivono migliaia di medici alla faccia tua e con grande successo, ed è per questo che non esistono piu i casi gravi, altro che vaccini. Oltre a quello usano correntemente il cortisone, antibiotico e antiaggregante. Imbecille e ignorante sei tu solo. Ho documenti per ogni cosa che dico e che hanno detto Giona e altri sullla stessa linea.
    Il principio di funzionamento e la validità della HCQ è ben noto ma che te lo dico a fare, sei un cretino.

    al covidiota 15.19, a parte il fatto che tu non sai chi è e che lavoro fa (quindi fai pure congetture da ignorante), sei un nazistello che minaccia quando a corto di argomenti e sente di avere torto. Come detto, la “agenzia pubblica” si è diffamata da sola, basta leggere le sue stesse dichiarazioni dall’anno scorso. Ridicoli loro e tu.
    …ma soprattutto: ci illumini su quale sarebbe la “minaccia” in quel commento? grazie

  • 15:19 oltre a non vedere nessuna minaccia in quel commento, devi sapere che l’AIFA ha usato lo studio del Lancet per vietare l’idrossiclorochina. Quello studio è stato criticato da tutto il mondo perchè palesemente falso, ed è stato appunto RITIRATO con tante scuse. Quindi dopo il ritiro dello studio principale che aveva portato a quella decisione si suppone che venga ritirato pure il divieto di uso …. e invece no.

    Quindi hanno continuato a vietare un farmaco che MIGLIAIA DI MEDICI nel mondo usano con successo (e come sempre sotto loro responsabilità in scienza e coscienza). Questa operazione come la vuoi chiamare? ingenuità? distrazione dell’aifa? comunque è in buona compagnia, tutto viene dall’oms che manda le linee guida ancora piu criminali tramite messaggi vocali, spesso neppure tramite atti protocollati… così in tribunale possono dire che non hanno sottoscritto alcunché..

    al covidiota 9.33 uguale a tutti questi altri piu recenti, in brasile non è stata affatto somministrata tutta quella clorochina perchè è stata sabotata da uguali criminali che l’hanno spacciata per tossica tramite lo studio falso di cui ti ha già accennato Giona, quello di Manaus con dosi quadruple. Poi i governatori di sinistra hanno vietato il farmaco e hanno attuato il programma criminale chiamato pandemiacovid. Sui governatori il presidente (Bolsonaro) non ha affatto pieni poteri, sono loro che decidono per ciascuno stato.
    Quindi sei ignorante e stupido.

  • 15e19 e compagni di merende, ancora continuate? vi hanno mostrato e dimostrato documenti e link alla mano che i test sono falsi, gli studi sono stati falsati e le agenzie ufficiali hanno detto laqualunque autosmentendosi mille volte, e voi ancora continate a dire fregnacce, a minacciare e insultare? ma vergognatevi veramente

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.