Scafati: Beneficiari centri estivi 2021, eliminato il requisito del valore ISEE

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
E’ stata pubblicata questa mattina all’Albo pretorio dell’Ente la determina
dirigenziale n.871 del Settore II “Servizi al cittadino”, a firma del responsabile Anna Sorrentino, che rettifica i requisiti previsti dal bando per l’individuazione dei beneficiari dei centri estivi 2021 pubblicato la scorsa settimana.

I richiedenti non dovranno, quindi, indicare nella domanda il valore ISEE posseduto dal nucleo familiare e non dovranno allegare alcuna documentazione relativa al reddito. Potranno, pertanto, partecipare al bando tutti i genitori, affidatari o tutori delle/dei bambine/bambini, delle/dei ragazze/i di età 3 ai 14 anni, che siano residenti nel Comune di Scafati, a prescindere dal valore ISEE del nucleo familiare.

Ogni famiglia avrà diritto ad un contributo una Tantum che verrà versato dall’Amministrazione direttamente alla struttura prescelta, secondo il seguente schema:

COMPOSIZIONE NUCLEO IMPORTO
FAMIGLIE CON 1 MINORE 150 €
FAMIGLIE CON 2 MINORI 250 €
FAMIGLIE CON 3 MINORI 350 €
FAMIGLIE CON PIU’ DI 3 MINORI 500 €

L’importo subirà una riduzione nel caso si usufruisca del servizio solo per mezza giornata. Qualora il numero delle domande presentate risulti superiore o inferiore ai posti disponibili si procederà alla rimodulazione dell’importo spettante, in diminuzione o in aumento alla somma pro-capite stabilita, per soddisfare di tutte le richieste pervenute.

“E’ nostra intenzione – ha dichiarato il Sindaco Cristoforo Salvati – garantire il contributo al maggior numero di richiedenti. Siamo reduci da un periodo difficile, per l’emergenza sanitaria da Covid 19, che ha condizionato fortemente le nostre vite. In particolare, i nostri bambini e i nostri ragazzi hanno risentito delle restrizioni dei mesi scorsi, vivendo con estremo disagio la mancanza di libertà, di socialità e di confronto determinata dall’obbligo di restare in casa. E’ giusto che si ritorni in maniera graduale alla normalità e che anche i nostri ragazzi possano avere nuovamente l’opportunità di divertirsi e socializzare per sviluppare le loro capacità relazionali e riappropriarsi dei loro spazi, del loro diritto alla libertà”.

Le domande di partecipazione già pervenute sono considerate valide a tutti gli effetti. Il termine di scadenza per presentare le richieste resta invariato: entro e non oltre il giorno 16/07/2021, I richiedenti possono consegnare la domanda a mano, all’Ufficio Protocollo del Comune di Scafati il martedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 9:00 alle ore 12:30, oppure inviandola, a mezzo pec, all’indirizzo [email protected]

“Speriamo in questo modo – ha commentato l’Assessore alle Politiche sociali, Raffaele Sicignano di assicurare il beneficio al maggior numero di famiglie. Siamo riusciti a reperire i fondi necessari per ampliare la platea dei beneficiari, attivandoci per avviare le procedure in tempi rapidi. Ringrazio ancora una volta i dipendenti del settore II ed il loro responsabile, la dott.sssa Anna Sorrentino, per l’ottimo lavoro che stanno garantendo, a dispetto delle mille criticità che sono costretti ad affrontare per sopperire alla
grave carenza di personale, piaga di tutti i settori”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.