Lavori a chiesa di S. Felice: Soprintendenza non ferma abbattimento campanile

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Chiesa di San Felice in Felline: dalla Soprintendenza di Salerno arriva l’ok a procedere con lavori in corso. Nessuna perplessità espressa – come titola il quotidiano “Le Cronache” – circa l’abbattimento dello storico campanile; continuano le polemiche dei residenti. Proseguono i lavori di ristrutturazione presso la chiesa di  Torrione Alto. Stando a quanto emerso, i tecnici della Soprintendenza non avrebbero eccepito nulla anzi, avrebbero confermato ai tecnici di proseguire l’opera.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. E Italia nostra, i figli delle chiancarelle ? Cosa fanno? Beh tanto a Salerno tutti sappiamo che era solo politica e la salvaguardia della visuale del palazzaccio dietro. Nulla altro.

  2. Desidero solo avvalorare la sfiducia dei cittadini nella sopraintendenza citando due casi:
    -lo scempio d Santa Maria dei Barbuti trasformata, dalla Curia Arcivescovile di Salerno, in dormitorio per senza fissa dimora distruggendo antiche scritture (sotto la soglia d’ingresso) per portare all’ interno l’acqua per gli alloggianti e che rappresentavano la storia e le radici della nostra città, del nostro centro storico. Vi fù una denuncia dell’associazione WWF a cui segui l’ipocrita imposizione della sopraintendenza alla Curia del ripristino dei luoghi entro 15 mesi (se non erro) e MAI AVVENUTO NONOSTANTE I CIRCA 10 ANNI TRASCORSI.
    lo scempio di Caste Terracena deturpato da abusi edilizi e da distruzioni di antichissimi reperti architettonici, avvenuto sotto l’occhio della sopraintendenza di Salerno (basta andare a vedere le foto su Wikipedia per vedere cosa la sopraintendenza ha consentito di fare).
    In tutto questo la denuncia per lo scempio di Santa Maria dei Barbuti fu archiviata vergognosamente e tutto è rimasto tale e quale.
    Posso solo dire a chi avrebbe dovuto tutelare il nostro patrimonio storico: Vergogna

  3. Tra soprintendenza e comune, non so dove ci sia più marciume e più ignoranza!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.