Anna Tatangelo e gli Arteteca per la finale di School Movie 2021 a Paestum

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

C’è grande fermento tra gli oltre 2mila bambini che hanno partecipato a questa edizione della rassegna cinematografica per Istituti Scolastici che consiste nella realizzazione di cortometraggi da parte degli alunni delle Scuole Primarie e delle Scuole Secondarie di I Grado della Campania.A lavoro per mesi tutti giovanissimi sotto i 13 anniche, rapiti dal fascino della telecamera e dal desiderio di specchiarsi in quell’occhio, ora sono pronti a vivere la magia e l’emozione della premiazione.

La finalesi terrà il 19 e 20 luglio ai Templi di Paestum, un’atmosfera magica, un luogo storico, nel quale tradizione e innovazione s’intrecciano nel rispetto di ieri, oggi e domani. Per la due giorni approdano nell’area archeologica due big, l’uno della musica italiana e l’altro della comicità.

Guest star della prima serata sarà Anna Tatangelo: l’artista èpronta a premiare i piccoli grandi protagonisti di School Movie. Per la cantautrice è un momento d’oro, sta scalando le classifiche con “Sangria”, il nuovo singolo con il featuring di Beba e tratto dall’album “Annazero” che segna l’inizio di un nuovo percorso intrapreso dalla Tatangelo, un cambiamento iniziato e compiuto sia a livello musicale sia a livello umano, per ricominciare da zero.

A seguire, il giorno dopo, sul palco dell’Area Archeologica saliranno gli Arteteca, il duo più amato delle ultime stagioni di Made in Sud composto da Monica Lima e Enzo Iupparielloche ha fatto della comicità spontanea e tagliente il modo più originale per raccontare l’ironia della vita.

Torna a School Movie Pippo Pelo, amico di sempre, presente in tutte le edizioni precedenti e che proprio quest’anno non poteva mancare. «Lavorare in un luogo dove ci sono i bambini mi ha sempre emozionato, quest’anno ancora di più, perché dopo due anni di limitazioni e costrizioni a casa, premiarli per me è un motivo di orgoglio», anticipa il conduttore radio e tv.

Protagonista della finale del 20Michele Cucuzza che presenterà il suo ultimo libro: “Steve Jobes. Vita e invenzioni di un genio coraggioso”, una biografia rivolta a bambini e ragazzi in cui giornalista e conduttore televisivo che nelle nuove leve da sempre legge la linfa del futuro racconta il grande inventore in tutte le sue sfaccettature, non solo professionali ma anche umane.

Saranno due serate spettacolari, condita di tante emozioni e tanti ospiti, tra cui Ciro Villano, il comico napoletano capace come pochi di riscaldare la platea con le sue gag,e Angelo Di Gennaro, il cabarettista e autore di Fuorigrotta legato ai luoghi salernitani da “un rapporto d’amore”, a tal punto da considerarli la sua seconda casa.

Si conclude il grande lavoro della giuria formata da piccoli ma anche grandi professionisti. «I rapporti umani sono il sale della vita e questo evento li racchiude tutti», diceSara Falangah, attrice poliedrica e raffinata impegnata nella valutazione degli elaborati in gara e conosciuta ai più nel suo ruolo di Maria Carracci, ovvero la suocera di Lila ne “L’Amica Geniale”.

Un’interpretazione che le ha restituito il consenso del grande pubblico, un successo mondiale al quale corrisponderà non solo presenziando alla finale, ma anche portando con sé “il figlio”, Stefano Carracci nella fiction di Rai 1, interpretato dall’attore Giovanni Amura.

In prima fila siederà tutta la giuria al completo: Don Patrizio Coppola, l’attore Massimo Pagano, il regista Pierluigi Iorio, le attrici Anna Nisivoccia e Angela Bertamino e due prof: Anna Bisogno, professore di Cinema Radio TV Università Mercatorum e Mariangela Palmieri, Docente di storia del cinema al dipartimento di scienze politiche e della comunicazione dell’Università di Salerno.

«È sempre una gioia per Capaccio Paestum ospitare una manifestazione come School Movie. La nostra amministrazione continua a sostenere questa bella e ormai affermata iniziativa che stimola la creatività e la fantasia dei più piccoli e aiuta gli adulti a farsi contagiare dalla loro energia. Quest’anno, dopo un periodo così difficile per tutti e soprattutto per gli studenti, sarà ancora più bello offrire ai nostri ragazzi un momento formativo e di allegria e alle loro famiglie un’occasione di spensieratezza», sottolinea il Sindaco di Capaccio Paestum Franco Alfieri.

Presentatrice della due giorni un altro volto amico di School Movie, la giornalista Rosaria Sica. A conferma della rinnovata partnership con il Giffoni Film Festival, che ha sempre accolto l’evento a braccia aperte, la presenza tra gli ospiti di Antonia Grimaldi, capo dipartimento scuola di Giffoni.

«Non vediamo l’ora di vivere le emozioni di una finale che ha un sapore speciale e che segna la voglia di normalità. Dopo un grande lavoro di squadra, in stretta sinergia tra Comuni, scuole, ragazzi e famiglie, torniamo a vivere la gioia della condivisione, due serate costruite perché gran parte dei bambini,oltre 2mila quelli coinvolti, potessero presenziare, far festa all’aperto e in un luogo magnifico.

Sono felice di esserci riuscita e che anche i grandi rappresentanti del mondo della cultura, della musica e della comicità abbiano deciso di partecipare. Sono convinta che se tutti questi big, che ringrazio singolarmente, hanno detto di sì lo hanno fatto grazie al potere straordinario che i bambini hanno, ovvero smuovere le coscienze, portare amore, distribuire positività,allegria, rinascita: elementifondamentali di cui ognuno di noi ha bisogno. Saranno due serate all’insegna dei valori, anche quelli più semplici, che tanto ci sono mancati e che invece ci auguriamo tornino a essere una costante della nostra vita», dice Enza Ruggiero, Presidente Associazione School Movie.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.