Dilaga la variante Delta, incubo zona gialla: 4 Regioni a rischio, c’è anche la Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
Oggi nuovo monitoraggio Iss con i dati su Rt e incidenza dei contagi. La variante Delta ormai dilaga e alcune Regioni – come riporta il sito web fanpage.it – rischiano passaggio alla zona gialla: si tratta di Veneto, Sicilia, Sardegna e Campania. Il governo mette a punto le nuove linee guida su Green Pass e il cambiamento dei parametri sul cambio colore in vista della cabina di regia, che sarà convocata martedì prossimo. Ipotesi obbligo di Green Pass per eventi e trasporti a lunga percorrenza e documento solo con seconda dose.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Il green pass presenta dei rilievi di profonda incostituzionalità. Viola diversi articoli della Costituzione. Il paradosso è che questo pseudo vaccino non dà immunità e quindi il green pass verrà dato a vaccinati che comunque potranno essere contagiosi oltre che positivi secondo i fantomatici test pcr che sentenze di tribunali di Austria Portigallo e spagna hanno rilevato come altamente inattendibili nel rilevare il virus. Ma il gregge dorme

  2. Per la Vs gioia e quella del Vs governatore e così fallire o tutti ma non voi ed i Vs figli già sistemati. Abbiate il coraggio di non censurare.

  3. Questi titoli ignoranti… Salernonotizie.it ormai è un ricettacolo di ignoranza, commenti di SASY e RUNNER e banner pieni di clickbait e pubblicità del cz…

  4. I babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati che vivono isolati con più museruole sovrapposte e visiera paravento NONOSTANTE NON C’È PIÙ L’OBBLIGO……… e niente, volevo salutarli 👋

  5. Poi c’è quest’altro demente “I babbeoti museruolati sottomessi e lobotomizzati” che dice sempre la solita sorfa penso da due anni… Ma fatti una vita o una sana scopata… Che male non fa, altro che pensare ai WACCINI…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.